5 anni allo Spazio di Mutuo Soccorso: Festa a SMS dal 4 al 6 Maggio!

 Grazie a tutti per questi tre giorni di festa,
costruire altri mondi è possibile!
 
 
 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”369″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”90″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”9″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”1″ slideshow_link_text=”Guarda la galleria fotografica della festa” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Cinque anni fa è nato SMS, un laboratorio di resistenza alla crisi per mettere in discussione il dogma neoliberista “There Is No Alternative” dove dimostrare, giorno dopo giorno, fianco a fianco, che altri mondi sono ancora possibili. Ora vi invitiamo a festeggiare con noi, dal 4 al 6 Maggio!
Festa di SMS

Dal 4 al 6 Maggio, Spazio di Mutuo Soccorso

Eventi e Concerti

Attività e laboratori

Dibattiti

Cucina dal Mondo ...e a KM0!

15.00: apertura progetti e stands*
16.00 – 17.30: laboratorio di percussioni con le associazioni Wakili Africa e Boca del Pozo per bimbi e bimbe
18.00: laboratorio di genere Lilith
19.30: aperitivo con piatti dal mondo
20.00 – 22.30: Taverna Sociale e Genuina con piatti dal mondo e Bar con prodotti artigianali
21.00 – 23.30: MUSICA DAL MONDO con: Les Amies d’Afrique e Los 3 Saltos da Roma

 

*ALL DAY LONG:
Vieni e partecipa ai progetti dello Spazio di Mutuo Soccorso:
– Palestra Popolare Hurricane
– Università Popolare
– Bottega d’Arte di SMS
– C_Rise Up Mercatino dello scambio e del riuso
– Spazio bimbi
– GASP Gruppo d’ Acquisto Solidale e Popolare
– Cucina con street food
– Taverna Sociale e Genuina con piatti dal mondo
– Boycott Bar
– Bar con vino e birre artigianali

10.30: apertura progetti e stands*
11.00 – 12.00: laboratorio d’arte per bimbi e bimbe “Welcome Spring” con la Bottega d’Arte di SMS
12.30 – 15.00: Taverna Sociale e Genuina con piatti dal mondo e Bar con prodotti artigianali
15.00 – 18.00: compleanno della GLAMourga di Macao: Festeggia insieme a noi, e alle murgas italiane con una grande parata per le vie del quartiere!
19.30: aperitivo con piatti dal mondo con esibizione del corso di salsa della Palestra Popolare Hurricane
20.00 – 22.30: Taverna Sociale e Genuina con piatti dal mondo e Bar con prodotti artigianali

20.00 – 21.00: Giulio Wilson
21.00 – 23.30: BALCAN NIGHT con: Nema Problema Orkestar e Bolla Trio

 

*ALL DAY LONG:
Vieni e partecipa ai progetti dello Spazio di Mutuo Soccorso:
– Palestra Popolare Hurricane
– Università Popolare
– Bottega d’Arte di SMS
– C_Rise Up Mercatino dello scambio e del riuso
– Spazio bimbi
– GASP Gruppo d’ Acquisto Solidale e Popolare
– Cucina con street food
– Taverna Sociale e Genuina con piatti dal mondo
– Boycott Bar
– Bar con vino e birre artigianali

11.00: Mercatino delle autoproduzioni
12.00: apertura progetti e stands*
12.30 – 15.00: Taverna Sociale e Genuina con piatti dal mondo e Bar con prodotti artigianali
15.00 – 19.00: giornata aperta dei corsi combat
16.00 – 17.00: laboratorio di trucchi per bimbi e bimbe 

16.00 – 18.00: festa di fine anno delle scuole di italiano per migranti: Scuola Abba, Alfabeti e Le Radici e Le Ali

17.00: sfilata di moda popolare organizzata da C_Rise Up Mercatino dello scambio e del riuso
18.00: presentazione di “Abitare Illegale” con A. Staid e di “For rent” di E.Belotti, F. Cognetti, J. Lareno, A. Gandini
19.30: aperitivo dal mondo organizzato dalla Scuola Abba
21.00 – 21.30: prima assoluta del cortometraggio GRINGO sulla Spazio di Mutuo Soccorso!
21.30 – 23.30: LOL PARTY con: Spinoza, Lercio e Ah Ma non è Lercio

 

*ALL DAY LONG:
Vieni e partecipa ai progetti dello Spazio di Mutuo Soccorso:
– Palestra Popolare Hurricane
– Università Popolare
– Bottega d’Arte di SMS
– C_Rise Up Mercatino dello scambio e del riuso
– Spazio bimbi
– GASP Gruppo d’ Acquisto Solidale e Popolare
– Cucina con street food
– Taverna Sociale e Genuina con piatti dal mondo
– Boycott Bar
– Bar con vino e birre artigianali

Quasi 5 anni fa avevamo un sogno..

Quello di costruire una comunità che sapesse assicurarsi quei diritti che il mondo di oggi vorrebbe trasformare in privilegi, imparando a stare insieme e praticando mutuo soccorso e solidarietà.
Una comunità che non fosse soltanto un’isola felice, ma un ponte all’interno della città tra storie, culture, esperienze e saperi differenti, un modello da moltiplicare e diffondere con l’idea che ci siano delle possibilità: il coraggio della solidarietà, la forza di costruire dal basso delle soluzioni reali a fronte di politiche istituzionali che non fanno altro che tagliare diritti.

Ci siamo ripresi la possibilità di costruire esperienze di welfare alternativo: un luogo in cui in tante e tanti hanno trovato e possono trovare una casa e una comunità con cui condividerla, ma non solo: un luogo dove scambiare conoscenze e reagire insieme alla crisi, con la consapevolezza che le soluzioni reali vengono da una costruzione ribelle e solidale.

“Quando si sogna da soli è un sogno, quando si sogna in tanti comincia la realtà”: lungo la strada in questi anni abbiamo incontrato tanti compagni di viaggio, abbiamo sorriso per qualche vittoria e meditato anche sulle sconfitte, consapevoli che le battaglie sono tante. Abbiamo incontrato istruttori sportivi, maestri e maestre, pittori, scultori, costumisti, cuoche e cuochi, sarte, muratori e idraulici; tutti insieme abbiamo iniziato la sfida di riprenderci una spazio abbandonato e restituirlo alla città.

La nostra forza è la condivisione di saperi e competenze, ma abbiamo iniziato questa sfida per condividere molto di più: sogni, emozioni, affetti, possibilità di immaginarsi un futuro: qui ed ora. Lo abbiamo fatto a partire da quello che siamo, meticci e antirazzisti, famiglie, giovani, bambini da ogni parte del mondo per fare delle nostre diversità una ricchezza e provare a costruire ogni giorno anticorpi all’intolleranza.

Abbiamo iniziato per non fermarci, per riprenderci ciò che ci spetta: casa, reddito, istruzione, felicità. Vogliamo festeggiare questi 5 anni anni insieme a tutti quelli che vorranno attraversare quest’ esperienza, conoscerla o tornarci perchè si sta bene, insieme a tuttiquelli che attraversano le nostre battaglie da anni, dalle scuole, alle università dalle periferie al centro della città, per costruire insieme 3 giornata di lotta, solidarietà e festa!

I PROGETTI DI SMS

 

Libreria Don durito

Libreria Don durito

Editoria Indipendente

INFORMAZIONI >

C-Rise - Mercatino anticrisi

C-Rise - Mercatino anticrisi

Riciclo, Riuso, Scambio

INFORMAZIONI >

Ciclofficina Staffette Partigiane

Ciclofficina Staffette Partigiane

Riciclo

INFORMAZIONI >

Laboratorio Arte/Orto

Laboratorio Arte/Orto

Spazio Bimbi

INFORMAZIONI >

GASP - Gruppo di Acquisto Solidale Popolare

GASP - Gruppo di Acquisto Solidale Popolare

Cibo genuino

INFORMAZIONI >

MAIN STAGE - GLI ARTISTI

 

LES AMIES D'AFRIQUE

LES AMIES D'AFRIQUE

Musicisti

 Les amis d'Afrique, gruppo musicale africano, tradizionale/moderno afrobeat, nasce nel 1999 nell'isola di 'Ngor in Senegal. Nel corso degli anni si è arricchito di nuovi elementi provenienti principalmente dall'Africa Occidentale, integrando così apporti culturali diversi. Le loro esibizioni vengono accompagnate dalla maestria della danza e da coreografie tradizionali che rendono lo spettacolo una combinazione perfetta di ritmo e musica.

LERCIO

LERCIO

http://www.lercio.it

Un fenomeno virale insomma che quest’anno ha vinto il premio nelle categorie “Miglior sito” e “Miglior battuta” ai Macchianera Italian Awards e che ha portato i perfidi autori di Lercio a riunire tutti gli articoli, più ulteriori inediti, in un libro intitolato “Un Anno Lercio: il 2014 come non l’avete mai letto”

Bolla Trio

Bolla Trio

Musicisti

Genere:
Jazz, funk, soul, reggae, jungle, swing. Always following the groove.

Città di origine:
Milano, Italia

Informazioni:
Main project of bassist and composer Bolla.
Double-bass, piano & drums trio feat. many great musicians.

LOS3SALTOS

LOS3SALTOS

Musicisti

Gruppo romano che combina murga, cumbia, folk italiano, reggae e ritmi latinoamericani. La Murga Porteña è un’espressione del carnevale argentino di Buenos Aires caratterizata da percussioni, ballo e canzoni di critica-satirica. Hanno aperto i live di artisti del calibro di Daniele Sepe, Petra Montecorvino, Adriano Bono, Kutso, Banda Bassotti, Assalti Frontali, 99 Posse, Che Sudaka, Sargent Garcia, Chico Trujillo, Ondatropica, Sara Hebe e altri.

Ah, ma non è lercio!

Ah, ma non è lercio!

Satira

“Franzoni domiciliari per stare con i bimbi”; “Scambia i segni per gestacci e picchia il sordomuto”; “Scuola negata a due sorelle sorde, inascoltato ogni appello” e “Pastelli per i bimbi tossici sequestrati dalla finanza” ...Chi si nasconde dietro Ah ma non è Lercio? Le scioccanti rivelazioni hot che hanno commosso, indignato, e fatto impazzire il web in esclusiva sul palco di #res15t! Saprete dire con certezza "Ah, ma non è Lercio!!" ?

"Gringo" di P.Boriani con Rupert Sciamenna e Luca Confortini

"Gringo" di P.Boriani con Rupert Sciamenna e Luca Confortini

Produzione Centro Sociale

Abbiamo fatto il cinema a SMS, venite a vederlo! 😉 

Domenica 6 maggio première di "Gringo": prima produzione dedicata allo Spazio di Mutuo Soccorso, un esperimento per lanciare ancora una volta il cuore oltre l'ostacolo, e dedicare un cortometraggio ad uno spazio fisco e dell'immaginazione, perché costruire altri mondi è possibile!

ore 21 piazza Stuparich 18

 

 

 

 

NEMA PROBLEMA ORKESTAR

NEMA PROBLEMA ORKESTAR

Musicisti

Sette musicisti decidono di dar vita ad un progetto che uniscacomposizioni originali e musiche tradizionali provenienti dalla cultura balcanica, klezmer, mediorientale, jazz, rock, caraibica, classica, sino al punto di perdere i confini della propria ricerca. Queste svariate influenze stilistiche confluiscono in un repertorio colto ma dal sapore popolare, d'ascolto e al contempo irrefrenabilmente ballabile....

SPINOZA

SPINOZA

Satira

Un blog serissimo.

Giulio Wilson

Giulio Wilson

Cantautore

Nasce a Firenze il 16 Maggio 1983, cresce in una casa di campagna sino all’età di 5 anni. Suona per 7 anni negli ANTISGAMO, poi nel CORPO MUSICALE SEDRIANESE come sassofonista contralto. Studia Agraria a Novara presso l'Istituto Tecnico Agrario “Bonfantini”. Suona nei FIATI SPRECATI, banda popolare di strada. Nel 2007 si Laurea in Viticoltura ed Enologia presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Firenze. Apre VIVANDA, affermato ristorante di cibi naturali e vini biologici a Firenze.
Il 25 Luglio 2009 suona il sassofono contralto per VINICIO CAPOSSELA sul palco del Play Festival ad Arezzo.
Nel 2014 firma un contratto con Immaginazione srl, etichetta discografica di Enzo Iacchetti.
Lavora alla stesura e scrittura dei brani con Eddy Mattei e Federico Biagetti, collaboratori di Zucchero. Esce il suo primo album intitolato “SOLI NEL MIDWEST”, distribuito da Believe digital. Conosce Bobby Solo e instaura una amicizia che lo porta a scrivere "dove corre il tempo", brano che scriverà a quattro mani e canterà in duetto con lo stesso Bobby Solo. Collabora con il famoso scrittore e poeta Roberto Piumini che firmerà il testo di due brani.

I PROGETTI DI SMS

 

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

La nostra forza è la condivisione di saperi e competenze, ma abbiamo iniziato questa sfida per condividere molto di più: sogni, emozioni, affetti, possibilità di immaginarsi un futuro: qui ed ora. Lo abbiamo fatto a partire da quello che siamo, meticci e antirazzisti, famiglie, giovani, bambini da ogni parte del mondo per fare delle nostre diversità una ricchezza e provare a costruire ogni giorno anticorpi all’intolleranza.
 
Abbiamo iniziato per non fermarci, per riprenderci ciò che ci spetta: casa, reddito, istruzione, felicità. Vogliamo festeggiare questi 5 anni anni insieme a tutti quelli che vorranno attraversare quest’ esperienza, conoscerla o tornarci perchè si sta bene, insieme a tuttiquelli che attraversano le nostre battaglie da anni, dalle scuole, alle università dalle periferie al centro della città, per costruire insieme 3 giornata di lotta, solidarietà e festa!