Calendar

Apr
23
Mar
Thai Boxe @ Palestra Popolare Hurricane
Apr 23@20:00–21:30

Il corso riparte con una nuova insegnante, vincitrice del titolo K1 WPKC femminile italiano 🙂

Apr
24
Mer
Assemblea del Coordinamento dei Collettivi Studenteschi @ CS Cantiere
Apr 24@15:30–17:00

Riunione settimanale del Coordinamento Dei Collettivi Studenteschi di Milano e provincia.

Vuoi partecipare? Contattaci!

Break Dance @ Palestra Popolare Hurricane
Apr 24@19:30–21:00
Boxe @ Palestra Popolare Hurricane
Apr 24@20:30–22:00

Corso tenuto da un tecnico FPI.

*** NB: il domenica il corso inizia alle ore 19.30 ***

Apr
25
Gio
Yoga @ Palestra Popolare Hurricane
Apr 25@13:30–15:00

Presto aggiungeremo un’altro appuntamento settimanale, stay tuned!

25 aprile CORTEO! It’s time to rise up! @ Milano
Apr 25@14:00–18:00
25 aprile CORTEO! It's time to rise up! @ Milano

25 aprile 2019 MANIFESTAZIONE ore 14 MM1 Palestro

Tutte e tutti in piazza! It’s time to rise up! #DISOBEY

Ironicamente l’unica speranza per il pianeta è che con il clima si surriscaldino le lotte, che al sollevarsi degli Oceani corrisponda il sollevarsi di una marea umana capace di mettere in discussione lo stato di cose presenti e immaginare un futuro fatto di altri mondi possibili.

E’ tempo di essere partigian*! It’s time to rise up! System Change! #DISOBEY

Thai Boxe @ Palestra Popolare Hurricane
Apr 25@20:00–21:30

Il corso riparte con una nuova insegnante, vincitrice del titolo K1 WPKC femminile italiano 🙂

Apr
26
Ven
Break Dance @ Palestra Popolare Hurricane
Apr 26@19:30–21:00
Boxe @ Palestra Popolare Hurricane
Apr 26@20:30–22:00

Corso tenuto da un tecnico FPI.

*** NB: il domenica il corso inizia alle ore 19.30 ***

Apr
27
Sab
Consegna del GASP! @ SMS Spazio di Mutuo Soccorso
Apr 27@14:30–15:30
Consegna del GASP! @ SMS Spazio di Mutuo Soccorso | Milano | Lombardia | Italia
GASP*SMS
GRUPPO DI ACQUISTO SOLIDALE E POPOLARE DELLO SPAZIO DI MUTUO SOCCORSO
Un progetto per praticare forme di consumo alternativo nel territorio: basato sul sostegno a produzioni ambientalmente e socialmente sostenibili, sulla riduzione degli sprechi, sull’accessibilità ad autoproduzioni di qualità e alla salute. Attivazione e creazione di circuiti partecipativi e solidali, senza altra intermediazione, possono essere un pratica quotidiana di costruzione di territori differenti e più sostenibili (anche economicamente).