CANTIERE.ORG

CANTIERE

.ORG

RESPINGIAMO IGNORANZA E RAZZISMO APRIRE LE MENTI E LE FRONTIERE
SOLDI ALLA SCUOLA E NON ALLA GUERRA

                                                                                                                                               

 

In occasione della festa delle forze armate, il coordinamento dei collettivi studenteschi ha tenuto un’assemblea pubblica, per parlare e informare riguardo a un tema attuale di fondamentale importanza: la fuga di milioni di persone che scappano da paesi in guerra alla ricerca di un futuro migliore e la pessima gestione di questo fenomeno da parte delle istituzioni. Abbiamo ritenuto importante questo momento di ritrovo tra diverse realtà, da studenti a universitari ad associazioni attive sul campo, per analizzare la situazione e decidere su un percorso comune di iniziative politiche da portare avanti nei prossimi mesi.
Quello che le persone costrette a fuggire hanno trovato nel “luminoso Occidente” sono state barriere alzate e discriminazione razziale da parte di numerose persone che, al posto di praticare politiche di solidarietà e accoglienza dignitosa, si sono lasciate guidare dai deliri di politici ignoranti e razzisti, che hanno sparso il germe della paura e dell’odio approfittando della grave situazione di crisi economica che affligge milioni di persone.
La politica europea riguardo il tema è stata a dir poco pessima: le risposte più frequenti dei paesi europei sono state l’innalzamento di muri e recinti (si veda l’Ungheria di Orban o la Gran Bretagna) o l’indifferenza totale di chi decide di sfruttare la situazione per fini propagandistici proponendo come soluzione la creazione di una Giornata della memoria per i profughi morti in mare.. La propaganda xenofoba e intollerante, portata avanti dai maggiori esponenti di estrema destra di tutt’Europa, presenta slogan e discorsi del tutto ipocriti e falsi, come quello dell’ “aiutiamoli a casa loro” tipico di chi non sa o non vuole vedere.
E’ infatti a “casa loro” che i Paesi europei (con il gentile contributo degli Stati Uniti) tramite POLITICHE GUERRAFONDAIE hanno aiutato a creare la maggior parte dei problemi nelle zone critiche del pianeta. Basandosi su dati Istat del 2014 l’Italia ha esportato circa 453 milioni di armi (destinate anche a zone calde come il Medioriente e il nordafrica) per un fatturato totale di circa 300 milioni di euro. Si calcola che se i governi di tutto il mondo smettessero di investire nella spesa militare, si potrebbe provvedere a all’educazione gratuita per 12 anni di ogni bambino del pianeta. Questi dati sono solo il riflesso di una tendenza generale della politica attuale ad investire su guerra e armi piuttosto che sull’istruzione di noi giovani.
Crediamo sia quindi fondamentale partecipare al CORTEO DEL 13 NOVEMBRE con il messaggio forte e chiaro di RESPINGERE IGNORANZA E RAZZISMO E APRIRE LE FRONTIERE. Chiediamo un cambiamento delle politiche razziste e guerrafondaie e soprattutto pretendiamo che i soldi dei cittadini vengano spesi per una sana istruzione pubblica, laica e garantita a tutti piuttosto che per il profitto di pochi sulla sventura di tanti altri.
Coordiniamoci e lottiamo insieme, a partire dall’assemblea di oggi, per creare un mondo diverso,
senza barriere e confini, mentali o fisici che siano, più giusto e libero per tutti!!

CI VEDIAMO IN PIAZZA IL 13 NOVEMBRE CON LO SPEZZONE STOP WAR NOT PEOPLE!
RESPINGERE IGNORANZA E RAZZISMO E APRIRE LE FRONTIERE!
SOLDI ALLA SCUOLA E NON ALLA GUERRA!

Partecipa, Organizzati e Lotta!
Coordinamento dei Collettivi Studenteschi

articoli

24 Febbraio Corteo Nazionale #FreePalestine

Sabato 24 Febbraio – Ore 14:30 – Piazzale Loreto
Corteo nazionale contro il genocidio del popolo Palestinese
Segui lo spezzone Decolonize!

Otto Marzo 2024 – Corteo Studentesco

Lotto Marzo! – Venerdì otto Marzo corteo studentesco e dello sciopero – ore 9:30 largo Cairoli – #NonUnaDiMeno #Student3Disobbedient3

Memori(a)E: sostantivo plurale, verbo attivo. 2024.

A cosa serve la memoria? La memoria, o meglio, le memorie degli orrori del passato devono servire a fermare immediatamente i genocidi del present

Iniziativa in Unimi per la laurea di Liliana Segre #GiornataDelleMemorie

Giornata della memoria - Iniziativa in Unimi "L'indifferenza è peggiore della violenza." -Liliana segre Queste le parole di Liliana Segre con cui abbiamo voluto accoglierla all'università statale di Milano, come studenti non indifferenti. Ricordare i genocidi della...

Incontro: memorie Antifasciste per un futuro di libertà

Domenica 28 Gennaio Memorie Antifasciste per un futuro di Libertà Incontro con Franco "Bifo" Berardi e Alessia Manera A seguire Polentata: cena per le spese legali del Cantiere! Il 27 gennaio venne istituita la Giornata della Memoria, per fare i conti su un passato...

Lunga Vita SMS: giornata resistente allo Spazio di Mutuo Soccorso

#LUNGAVITASMS Lo Spazio di Mutuo Soccorso è una casa per chi, tra le speculazioni milanesi e la svendita dell’edilizia pubblica, una casa non la può avere. Lo Spazio di Mutuo Soccorso è riqualificazione dal basso, auto recupero e trasformazione dello spazio urbano, su...

Storia di noi comunist*. Una serata per Toni Negri

Storia di noi comunist*. Una serata per Toni Negri. Toni Negri ci ha lasciato,lunga vita all'Utopia!Vogliamo ricordare Toni Negri con una serata di incontri, parole, memorie e calici levati.Toni Negri è stato un compagno e un Cattivo Maestro e, dai cattivi maestri,...

23/12 Serata Punk di fine anno w/Punk-o-Mat e Empty Stomach

Sabato 23 Dicembre Serata Punk in Cantiere w/Punk-o-Mat e Empty Stomach Ci vediamo Sabato 23 Dicembre in Cantiere per festeggiare insieme la fine dell'anno. Dopo 365 giorni di mobilitazioni e lotte, ci vuole un gran finale degno di questo nome. Non vogliamo finire in...

Giovedì 21 Dicembre, PAZZESK*: Storia e Strumenti dell’Anti-psichiatria

 GIOVEDÌ 21: STORIA E STRUMENTI DELL'ANTIPSICHIATRIA Questo giovedì, alle 16, ci vediamo ad @sms per un nuovo appuntamento del nostro laboratorio sulla salute mentale, Pazzesk*. Questa volta parleremo della storia e degli strumenti dell'antipsichiatria. Vienici a...

16 Dicembre, Corteo: Mai Più Sol3, Mai Più Zitt3

MAI PIÙ SOL3, MAI PIÙ ZITT3 CORTEO DEL 16 DICEMBRE Il 16 dicembre Non Una di Meno è scesa in piazza in tutta Italia contro gli stupri, contro ogni forma di violenza patriarcale contro le donne e contro le persone lgbtq+.Ci siamo fermat3 davanti al Comune per...

eventi

23F Preparazione Corteo e Proiezione “A World Not Ours”

h. 16 preparazione corteo
h. 20 cena sociale
h.21:30 proiezione di A World Not Ours

“Fare Comunità nei margini della città”: tour immersivo e cena sociale a SMS per il World Antropology Day!

"Fare Comunità nei margini della città" Tour Immersivo e cena sociale allo Spazio di Mutuo Soccorso in occasione del World Anthropology Day 2024. Giovedì 15 febbraio H.18.00 tour immersivo allo Spazio di Mutuo Soccorso H.20.00 cena sociale con piatti dal mondo...

Decolonize The City: passeggiata decoloniale a San Siro

Decolonize the city: trekking urbano tra le storie che hanno fatto la Storia della resistenza al colonialismo. Partenza ore 11:30 M5 San Siro Stadio Vi invitiamo a unirvi a una passeggia per attraversare insieme quelle strade di San Siro che portano nomi di città...

Decolonize The City presenta: “Immaginare la storia. Abbecedario del colonialismo italiano”

Venerdi 16 febbraio dalle 19:30 vi invitiamo al Cantiere per una serata culturale e di socialità! Insieme a Decolonize the city ci sarà la Rete Yekatit12-19Febbraio, una costellazione aperta, fluida e informale, espressione di una pluralità di soggetti singoli e...

10/2 #LoveMusicHateFascism – Serata Studentesca al Cantiere

Serata Studentesca al Cantiere! Dalle 22:00 live Lorenzo Benedusi e Santiago Rivas, Vaeva e Utopia!

Punk Lab – 9/2 – Marco Philopat, Medium Beer e Punk-o-Mat

Venerdì 9 Febbraio – Pirati dei Navigli – h. 19:30 Laboratorio Sul Punk con Marco Philopat – h. 22 Concerto Punk con Medium Beer e Punk-O-Mat

2/2 Presentazione di Femminismo di Periferia

Femminsimo di Periferia Presentazione con l'autrice Martina Miccichè Venerdì 2 Febbraio, ore 19:30  Il libro Femminismo di Periferia restituisce dignità alle tante lotte, esperienze e analisi elaborate ai margini della nostra città. Parleremo di Periferia,...

Prima cena dell’anno per le spese legali del Cantiere!

Domenica 28 gennaio al Cantiere prima cena per le spese legali dell'anno! Una gustosa e amichevole cena a base di polenta per sostenere il Cantiere e chi mette in gioco tempo e energie per costruire un mondo migliore per tutt@ Prenota il tuo posto e quello dei tuoi...

26/1 Serata Punk w/The Ram, The Useless 4 e Dirty Noise

Vi aspettiamo Venerdì 26 per una serata Punk insieme a The Ram, The Useless 4 e Dirty Noise.
Remeber: No nazi-No sbirri-No Machismo-No Sessismo-NoRazzismo-No Hard Drugs
Dove? Cantiere – Via Monterosa 84 Milano – MM1-MM5 Lotto – Bus 49-68-69-78-90-91-98

Incontro: memorie Antifasciste per un futuro di libertà

Domenica 28 Gennaio Memorie Antifasciste per un futuro di Libertà Incontro con Franco "Bifo" Berardi e Alessia Manera A seguire Polentata: cena per le spese legali del Cantiere! Il 27 gennaio venne istituita la Giornata della Memoria, per fare i conti su un passato...

approfondimenti

“Al lavoro! Priorità, sicurezza, diritti”

Al lavoro! Il nuovo governo si è già messo al lavoro.  Oh, finalmente. Certo, perchè con tutti i problemi che abbiamo in questo Paese, non c'era da perdere tempo. C'è la guerra e la bomba atomica viene seriamente presa sul serio dai potenti della guerra. C'è una crisi...

SPECIALE STOP WAR: Di fronte ad ogni guerra la parola NO e l’azione Ribelle

CLICCA e vai alla raccolta di contributi, approfondimenti e call to action #STOPTHEWAR!   di seguito intanto trovi il nostro contributo. Per seguirci @cantieremilano su twitterDi fronte ad ogni guerra c’è solo una parola degna e una azione conseguente, la parola...

Quale libertà?

Già da quest’estate manifestazioni e proteste contro il Green pass si sono verificate in molte città d’Italia.A nostro parere la contrapposizione tra libertà individuale e la libertà coniugata con la solidarietà e la responsabilità sociale è il discrimine attraverso...

Da Milano al Messico, “EL AGUA ES DEL PUEBLO”, #FueraBonafont! – azione solidale per l’acqua

#boycottdanone FUERA BONAFONT [ITALIANO] Oggi, 11 giugno, a 10 anni dal referendum contro la privatizzazione dell'acqua, siamo stati davanti alla sede del gruppo Danone, di cui fa parte Bonafont, e abbiamo lasciato davanti all’ingresso della loro sede vernice rossa a...

Pueblos Zapatistas Unidos contro il furto dell’acqua: #FueraBonafont

“Bonafont” è una impresa legata al gruppo francese “Danone” che si dedica all’imbottigliamento dell’acqua. Dal 1992 Bonafont si è installata nel territorio di Puebla, in Messico, senza che le popolazioni locali venissero in alcun modo consultate dallo Stato, che ha...

No Profit On Pandemic!

Nessun profitto sulla pandemia. Cure e vaccini per ciascun* ovunque e gratuiti.Durante entrambi gli incontri affronteremo, da vari punti di vista, la battaglia che vede contrapposti grandi attori globali di fronte alla sfida delle vaccinazioni contro il Covid 19 e le...

Restituiteci Sankara.

Restituiteci Sankara.L’Africa non è una macchia nella cartina del mondo, non può essere rimossa. Esiste non molto lontano, a due passi dal mare, che si chiama Africa. L'opinione pubblica europea sa che da lì partono le imbarcazioni dei migranti, in fuga dalla...

Vive la Commune!

150 anni fa, una delle più straordinarie esperienze rivoluzionarie della storia contemporanea: la Comune di parigi. Sconfitta dalle armi dell'esercito del Kaiser ha lasciato un'eredità raccolta per tutto il secolo successivo da chi ha alzato la Bandiera Rossa per la...

Un altro mondo è possibile: a 19 anni da Genova.

STOP GLOBAL WAR: AVEVAMO RAGIONE NOI. Non dimenticare genova per continuare a costruire altri mondi possibili. Nel 2001 a Genova migliaia e migliaia di persone da tutto il mondo invasero le strade contro il g8, il vertice dei "grandi potenti" del mondo. Era il...

Contro le passioni tristi, le sardine urtano il populismo

Di MARCO BASCETTA Nel cercare di comprendere la natura dei movimenti, la loro direzione di marcia, il posto che occupano nella sfera politica si rischia sempre di essere prematuri o inattuali. Del resto ogni movimento sociale è attraversato da flussi emotivi e bisogni...