[giovedì 29@ Conti/ VV] Block Party In Piazzetta, scuole antifasciste e antirazziste

contiNegli ultimi giorni diverse scuole di Milano sono state preda di attacchi da parte di Blocco studentesco e altri gruppi che si rifanno a un’ideologia neofascista che con i loro slogan da quattro soldi pensano di seminare ignoranza e odio razziale tra noi ragazzi.
I Conti e il Vittorio veneto sono stati ricoperti di scritte peraltro senza senso inneggianti a organizzazioni xenofobe e sono stati distribuiti alcuni volantini di stampo razzista e nazionalista.

Qual’è il problema? Il problema è che sostenere che ci sono persone superiori e altre inferiori ha ucciso milioni di persone in passato, solo dal 1935 al 1945 sotto le leggi razziali di Hitler e Mussolini oltre 60 milioni di uomini, donne e bambini morirono nei campi di concentramento e senza andare troppo lontano, solo negli ultimi 10 anni 30mila migranti sono morti nelle acque del mediterraneo, ragazzi e ragazze come noi sono stati vittime di aggressioni solo per il colore della pelle o per aver rifiutato un volantino da questi gruppi come successo al Leonardo da Vinci o al Tenca proprio in questi giorni.

Riuniamoci GIOVEDì 29 OTTOBRE a partire dall’una nella piazzetta appena aperta davanti al Vittorio Veneto al Conti per un pomeriggio di pranzo, Jam, contest freestyle e writing, musica e tanto divertimento per dire una volta per tutte no ai razzisti, no ai fascisti, sì ad un sapere libererò e critico, sì a una scuola e una vita degna per tutti.

CONTI ANTIFASCISTA E ANTIRAZZISTA

 

>>> GUARDA ANCHE IL PRESIDIO DI MARTEDì 27 AL TENCA

Mobilitazioni

Eventi

Fantasie di complotto e cospirazioni neofasciste

Fantasie di complotto e cospirazioni neofasciste

Nelle piazze d'Italia e del mondo una vulgata che mischia individualismo, irrazionalismo e attrae anche generiche istanze di rabbia sociale si sta mobilitando, sostanzialmente nel nome della...