20151022_124133 (1)

LUNEDI’ 26 OTTOBRE ore 17.30 PRESIDIO sotto Palazzo Marino

#bastapersonesenzacasa

Questa mattina in Via Marco D’Agrate era previsto lo sfratto di Mustafa: vive da anni col fratello in un appartamento di un complesso di due palazzine, entrambe di proprietà di una grossa immobiliare, e dopo la perdita del suo furgone, due anni fa, ha fatto fatica a pagare l’affitto.

Dalla colazione antisgombero di p.zza Selinunte, il Comitato e i solidali si sono spostati a difendere Mustafa e suo fratello e, arrivati sul posto, abbiamo scoperto che oltre ad esserci altri due sfratti previsti per questa mattina, le palazzine contavano più ben 18 appartamenti vuoti.

E’ l’ennesimo esempio di come viene prodotta una parte dell’emergenza abitativa, grosse immobiliari che preferiscono tenere vuote le case, giocando sulla rendita, e speculando sulle persone.

La nostra città mostra palesemente le contraddizioni del fallimento delle politiche abitative lasciate in mano al mercato: ci sono più di 80mila case private sfitte mentre negli ultimi anni, a causa della crisi, migliaia di persone ogni anno si trovano sotto sfratto, non potendo più sostenere gli affitti commerciali ( non è sostenibile pagare 900/1000€ al mese per una casa ): nel 2014 sono stati più di 15mila gli sfratti esecutivi emessi.

Nonostante questa situazione drammatica, che vede sempre più persone che rischiano di finire per strada, il Comune, Aler e Regione, che dovrebbero pensare a risolvere questo problema, peggiorano la situazione, alimentando le speculazione dei privati e proponendo soluzioni tampone.

Il patrimonio pubblico viene lasciato in abbandono ( ci sono più di 10mila case popolari vuote e riscaldate d’inverno ), viene venduto o dato in gestione a terzi, come le cooperative. Aler ha fatto negli anni di gestione più di 400 milioni di € di buco di bilancio, ha oltre 1 Miliardo di € di debito e più di 10mila case popolari vuote!

Vogliamo che si cambi rotta, perché le soluzioni ci sono!

* BLOCCO IMMEDIATO DI SFRATTI E SGOMBERI

* SANATORIA PER GLI OCCUPANTI PER NECESSITA’

* ASSEGNAZIONE DELLE 10MILA CASE POPOLARI VUOTE

* SBLOCCO DELLE ASSEGNAZIONI IN DEROGA PER EMERGENZA

Ci vediamo tutt* a Palazzo Marino lunedì 26  ore 17.30 PRESIDIO 

#bastapersonesenzacasa #stopsfratti