CANTIERE.ORG

CANTIERE

.ORG

Below you can find the article in French and English

Sabato 31 Gennaio 2015 diverse manifestazioni per il diritto alla città e all’abitare si sono svolte in Italia, ad Amburgo e Londra. Il tema comune è quello della solidarietà per combattere la crisi: molti gli slogan contro l’austerity, le privatizzazioni e gli speculatori, mentre la rivendicazione principale è quella dei diritti per tutti, senza distinzioni di nazionalità, a partire dall’accesso alla casa.

Italia
Giornata di mobilitazione nazionale
#takethecity #nopianocasa #stopsfratti

Roma, Milano, Napoli, Palermo, Firenze, Bologna, Parma, Pisa, Livorno, Brescia, Fano, Benevento, Modena: le città che si sono mobilitate Sabato 31 Gennaio 2015 per il diritto all’abitare. Cortei e manifestazioni, picchetti e occupazioni per riportare all’attenzione del dibattito cittadino e nazionale il tema della casa e della città. Dalla lotta contro l’attuazione del Piano Casa (che svende le case pubbliche e nega la residenza agli occupanti), a quella contro i modelli imposti di sviluppo della città: gentrification, grandi opere, cupole del malaffare che rispondono ai loro interessi.

Leggi l’articolo su www.abitarenellacrisi.org

Londra
March for Homes // Marcia per la Casa
#marchforhouses #housingcrisis

Sabato 31 Gennaio 2015 inquilini, attivisti per il diritto alla casa e sindacati si sono riuniti nel cuore di Londra per protestare contro la mancanza di alloggi in condizioni accettabili e a prezzi accessibili in città. Lo scopo era di interpellare il sindaco di Londra Boris Johnson e il consiglio municipale per ottenere il controllo dei prezzi degli affitti privati e per reclamare politiche pubbliche per la casa. Gli organizzatori della manifestazione annunciano che è solo l’inizio di una lotta per combattere l’emergenza abitativa che ormai dilaga in città, mentre i grandi gruppi immobiliari continuano ad investire sugli appartamenti di lusso.

Leggi l’articolo di The Guardian

Amburgo
Never mind the paper // Non importano i documenti
#refugeeswelcome #rechtaufstadt #nevermindthepapers

Sabato 31 Gennaio 2015 una grande manifestazione promossa dal movimento “Diritto alla Città” -che riunisce decine di organizzazioni e associazioni di Amburgo- ha attraversato il centro della città. Più di 8mila persone sono scese in piazza per una massiccia e colorata manifestazione per i diritti dei rifugiati, dei lavoratori senza casa e dei migranti. Indistintamente da origine e nazionalità, ogni abitante della città ha diritto di accedere a sanità, casa e reddito: questo era il messaggio principale delle migliaia di solidali che hanno manifestato sabato.

Leggi l’articolo del Morgen Post

 


Français

Samedi 31 Janvier 2015, plusieurs manifestations pour le droit au logement et à la ville se sont déroulées en Italie, à Hambourg et à Londres. Le thème commun à ces évènements était celui de la solidarité pour combattre la crise : on notait différents slogans contre l’austérité, les privatisations et les spéculations foncières. La revendication principale est alors évidemment celle des droits pour tous, sans distinction de nationalité, à partir de l’accès au logement.

ITALIE
Giornata di mobilitazione nazionale // Journée de mobilisation nationale
#takethecity #nopianocasa #stopsfratti

Rome, Milan, Naples, Palerme, Florence, Bologne, Parme, Pise, Livourne, Brescia, Fano, Bénévent, Modène sont les villes qui se sont mobilisées samedi 31 Janvier 2015 pour revendiquer le droit « d’Habiter ». Cortèges et manifestations, rassemblements, piquets et occupations ont eu lieu afin de rapporter l’attention du débat citoyen et national sur le thème du logement et de la ville. Ces protestations critiquent d’une part la réalisation du « Piano Casa » (qui soutient la vente des logements publics ainsi que la négation de la résidence aux occupants sans contrat) et d’autre part, les modèles prédominants et imposés de développement des villes, entrainant une gentrification, ainsi que de grands projets urbains très souvent corrompus qui répondent seulement aux intérêts des grands groupes financiers et des spéculateurs immobiliers.

Leggi l’articolo su www.abitarenellacrisi.org

LONDRES
March for Homes // Marche pour le Logement
#marchforhouses #housingcrisis

Le 31 Janvier 2015, environ 5000 personnes se sont mobilisées dans les rues de Londres. Locataires, syndicats et militants pour le droit logement se sont réunis en plein cœur de la ville pour protester contre le manque de logements décents et abordables à Londres. Le but de cette manifestation était avant tout d’interpeller le maire de Londres, Boris Johnson, ainsi que le conseil municipal pour que ces derniers entendent les citoyens revendiquant à la fois des constructions de logements sociaux mais également l’application d’un véritable contrôle des prix de location. Autrement dit, une volonté de changements sur les politiques publiques concernant l’Habitat. L’objectif de cette marche était de faire pression sur les politiciens pour palier au manque de logements abordables alors même que l’on ne cesse de constater à Londres les investissements des promoteurs dans des appartements de luxe.

Lire l’article sur The Guardian

HAMBOURG
Never mind the paper // Peu importe les papiers
#refugeeswelcome #rechtaufstadt #nevermindthepapers

Samedi 31 Janvier 2015, une grande manifestation lancée par le mouvement “Droit au logement”, qui réunit des dizaines d’organisations et d’associations de la ville de Hambourg, ont traversé le centre ville. Plus de 8.000 personnes sont descendues dans l’espace public pour donner lieu à un rassemblement massif et coloré de citoyens manifestant pour les droits des réfugiés, des travailleurs sans hébergement et des migrants. Sans distinction d’origine et de nationalité, chaque habitant d’une ville a le droit d’accéder à la santé, à un logement et à un salaire : voici le message principal de ces millions de manifestants solidaires qui se sont mobilisés samedi dernier.

Lire l’article sur Morgen Post

articoli

Acampada per la Palestina in Unimi. #stopgenocide Racconto giorno per giorno

ACAMPADA IN UNIVERSITÀ STATALE PER LA PALESTINA LIBERA! Raccogliamo l'invito dell3 studenti dell'università di Birzeit a riprenderci gli spazi delle università, per la resistenza P4l3st1n3s3. Occupiamo per l3 nostr3 compagn3 in Palestina le cui scuole e università...

9 maggio 2024 Lunga Vita SMS: una giornata di Resistenza.

9 maggio 2024 Lunga Vita SMS: una giornata di Resistenza. Per altri undici anni di vita, lo Spazio di Mutuo Soccorso ha bisogno di tutta la nostra forza.Il 9 maggio vi aspettiamo in piazza Stuparich 18 per una giornata di incontri e attività a partire dalle 6.00 del...

Per un 25 Aprile di Liberazione: Resistenza, Diserzione, Decolonialità

Questo 25 Aprile eravamo centomila in piazza gridando Ora e sempre Resistenza! Abbiamo invaso Milano con migliaia di bandiere palestinesi!

SMS in Festa! 11 Anni di Mutuo Soccorso

Dal 2 al 5 Maggio, SMS in festa! 11 anni di mutuo soccorso, 4 giorni di festival: concerti, dibattiti, sport, cibo e socialità, in Piazza Stuparich 18.

19A Global Strike di Fridays For Future

Free Palestine = Climate Justice.
Siamo sces3 in piazza insieme a Fridays For Future in occasione dello sciopero studentesco globale per il clima

8M #lungavitasms, difendiamo gli spazi transfemministi

  MUTUO SOCCORSO È SORELLANZA Lo Spazio di Mutuo Soccorso si prepara alla giornata del #LottoMarzo. Giovedì 7 marzo dalle 16:00 - Laboratorio scenografie: prepariamo insieme cartelli, striscioni, cori, panuelos per i cortei dello sciopero. - Vieni a conoscere i...

24 Febbraio Corteo Nazionale #FreePalestine

Sabato 24 Febbraio – Ore 14:30 – Piazzale Loreto
Corteo nazionale contro il genocidio del popolo Palestinese
Segui lo spezzone Decolonize!

Otto Marzo 2024 – Corteo Studentesco

Lotto Marzo! – Venerdì otto Marzo corteo studentesco e dello sciopero – ore 9:30 largo Cairoli – #NonUnaDiMeno #Student3Disobbedient3

Memori(a)E: sostantivo plurale, verbo attivo. 2024.

A cosa serve la memoria? La memoria, o meglio, le memorie degli orrori del passato devono servire a fermare immediatamente i genocidi del present

Iniziativa in Unimi per la laurea di Liliana Segre #GiornataDelleMemorie

Giornata della memoria - Iniziativa in Unimi "L'indifferenza è peggiore della violenza." -Liliana segre Queste le parole di Liliana Segre con cui abbiamo voluto accoglierla all'università statale di Milano, come studenti non indifferenti. Ricordare i genocidi della...

eventi

Incontro “Immaginario e Visione nella scrittura umoristica” con Cochi Ponzoni e Nicola Vicidomini.

Venerdì 31 Maggio, alle ore 21.00, Cochi Ponzoni torna al Derby Club, oggi Cantiere, dopo più di 50 anni. Calcherà lo stesso palco che vide l’affermazione di quel Gruppo Motore (Cochi e Renato, Enzo Jannacci, Felice Andreasi, Lino Toffolo e Bruno Lauzi) che seppe...

SAYRI X DECOLONIZE THE CITY!

VENERDI' 24 MAGGIO AL CANTIERE ✧・゚SAYRI X DECOLONIZE THE CITY ・゚✧ Torniamo al @cantiere_milano presentando, per la prima volta in italia, @ojosfinos 🇺🇾 e @_ast.er 🇵🇪 Ojosfinos è un artista multidisciplinare uruguaiano con base a Montevideo. È uno dei pionieri del club...

Decolonize the city: incontro all’Acampada

DECOLONIZE THE CITY In che modo i nostri luoghi di sapere riproducono e legittimano sapere coloniale? In che modo le stesse università che ci danno strumenti per sovvertire i paradigmi di oppressione in cui siamo immersə sono le stesse che li reiterano? In che modo...

Pazzesk@: laboratorio sulla salute mentale. Il carattere sovversivo del disagio.

Pazzesk@ Laboratorio sulla Salute Mentale Il carattere sovversivo del disagio.Primi appuntamenti, dalle 16.00 alle 18.00 a SMS Spazio di Mutuo Soccorso, piazza Stuparich 18 Giovedì 23 maggio “Il normale è patologico” Giovedì 30 maggio “Competizione e Merito” Giovedì...

Presentazione di “Il libro Antirazzista – 20 lezioni per agire contro il razzismo” con Tiffany Jewell

📌Mercoledì 8 Maggio presentiamo "Il libro Antirazzista - 20 lezioni per agire contro il razzismo" con Tiffany Jewell. Un evento per costruire insieme una scuola capace di denunciare e contrastare il razzismo, dentro e fuori dalle aule. 🕢19:00Presentazione del libro...

iN/Stabile: NarrAzione di Comunità.

iN/Stabile: NarrAzione di Comunità Giovedì 2 maggio, h.19, grande inaugurazione e vernissage della mostra immersiva e comunitaria! Lo Spazio di Mutuo Soccorso compie 11 anni.Per l'occasione, abbiamo deciso di narrarci, e trasformare il mondo attraverso la parola,...

SMS in Festa! 11 Anni di Mutuo Soccorso

Dal 2 al 5 Maggio, SMS in festa! 11 anni di mutuo soccorso, 4 giorni di festival: concerti, dibattiti, sport, cibo e socialità, in Piazza Stuparich 18.

20 Aprile, Serata Groove w/Paprika

20 Aprile 2024 – Serata solo Groove w/Paprika @Cantiere, Via Monterosa 84

Cena di primavera per le spese legali del Cantiere.

Cena di primavera per le spese legali del Cantiere! Domenica 14 aprile 2024 dalle 20:00

Sabato 13/4: Stay Punk Stay Antifa!

Stay Punk Stay Antifa!
sabato 13 aprile 24
Dirty Noise, Punk-o-Mat, Fondamenta Nuove
dalle 22 @Cantiere, via Monterosa 84

approfondimenti

“Al lavoro! Priorità, sicurezza, diritti”

Al lavoro! Il nuovo governo si è già messo al lavoro.  Oh, finalmente. Certo, perchè con tutti i problemi che abbiamo in questo Paese, non c'era da perdere tempo. C'è la guerra e la bomba atomica viene seriamente presa sul serio dai potenti della guerra. C'è una crisi...

SPECIALE STOP WAR: Di fronte ad ogni guerra la parola NO e l’azione Ribelle

CLICCA e vai alla raccolta di contributi, approfondimenti e call to action #STOPTHEWAR!   di seguito intanto trovi il nostro contributo. Per seguirci @cantieremilano su twitterDi fronte ad ogni guerra c’è solo una parola degna e una azione conseguente, la parola...

Quale libertà?

Già da quest’estate manifestazioni e proteste contro il Green pass si sono verificate in molte città d’Italia.A nostro parere la contrapposizione tra libertà individuale e la libertà coniugata con la solidarietà e la responsabilità sociale è il discrimine attraverso...

Da Milano al Messico, “EL AGUA ES DEL PUEBLO”, #FueraBonafont! – azione solidale per l’acqua

#boycottdanone FUERA BONAFONT [ITALIANO] Oggi, 11 giugno, a 10 anni dal referendum contro la privatizzazione dell'acqua, siamo stati davanti alla sede del gruppo Danone, di cui fa parte Bonafont, e abbiamo lasciato davanti all’ingresso della loro sede vernice rossa a...

Pueblos Zapatistas Unidos contro il furto dell’acqua: #FueraBonafont

“Bonafont” è una impresa legata al gruppo francese “Danone” che si dedica all’imbottigliamento dell’acqua. Dal 1992 Bonafont si è installata nel territorio di Puebla, in Messico, senza che le popolazioni locali venissero in alcun modo consultate dallo Stato, che ha...

No Profit On Pandemic!

Nessun profitto sulla pandemia. Cure e vaccini per ciascun* ovunque e gratuiti.Durante entrambi gli incontri affronteremo, da vari punti di vista, la battaglia che vede contrapposti grandi attori globali di fronte alla sfida delle vaccinazioni contro il Covid 19 e le...

Restituiteci Sankara.

Restituiteci Sankara.L’Africa non è una macchia nella cartina del mondo, non può essere rimossa. Esiste non molto lontano, a due passi dal mare, che si chiama Africa. L'opinione pubblica europea sa che da lì partono le imbarcazioni dei migranti, in fuga dalla...

Vive la Commune!

150 anni fa, una delle più straordinarie esperienze rivoluzionarie della storia contemporanea: la Comune di parigi. Sconfitta dalle armi dell'esercito del Kaiser ha lasciato un'eredità raccolta per tutto il secolo successivo da chi ha alzato la Bandiera Rossa per la...

Un altro mondo è possibile: a 19 anni da Genova.

STOP GLOBAL WAR: AVEVAMO RAGIONE NOI. Non dimenticare genova per continuare a costruire altri mondi possibili. Nel 2001 a Genova migliaia e migliaia di persone da tutto il mondo invasero le strade contro il g8, il vertice dei "grandi potenti" del mondo. Era il...

Contro le passioni tristi, le sardine urtano il populismo

Di MARCO BASCETTA Nel cercare di comprendere la natura dei movimenti, la loro direzione di marcia, il posto che occupano nella sfera politica si rischia sempre di essere prematuri o inattuali. Del resto ogni movimento sociale è attraversato da flussi emotivi e bisogni...