PROSSIMI EVENTI

h. 17.30 System change or Climate Change. DIalogo tra Kate Aronoff, autrice di "A Planet to Win" e Dipesh Chackrabarty, autore di "Provincializzare l'Europa", "Il clima della Storia" e "Antropocene, la Sfida del cambiamento Climatico".

Durante l’incontro presenteremo il libro ” A planet to win” di Kate Aronoff nel quale l’autrice esplora il potenziale politico di un Green New Deal. Ci descriverà le politiche energetiche e industriali da mettere in campo per contrastare il cambiamento climatico e favorire una fondamentale e sempre più necessaria transizione ecologica.

In diretta da Calcutta avremo anche Dipesh Chackrabarty che ci parlerà del suo libro “La sfida del cambiamento climatico – Globalizzazione e Antropocene”. Nel suo testo affronta la crisi climatica, e la crisi pandemica direttamente collegata, cercando di focalizzarsi sul rapporto fra l’umanità come specie e il pianeta terra

 

👇SEGUI LA DIRETTA👇

Kate Aronoff

Kate Aronoff, giornalista e autrice di numerosi libri tra cui A Planet to win (Momo edizioni), chiede a gran voce lo smantellamento dell’industria dei combustibili fossili, la costruzione di splendidi paesaggi di energia rinnovabile, insieme alla garanzia di lavoro ecosostenibile, di alloggi a emissioni zero e di trasporti pubblici gratuiti. E mostra come un Green New Deal negli Stati Uniti d’America possa rafforzare i movimenti per la giustizia climatica in tutto il mondo.

"A planet to win",
Dipesh Chackrabarty

In collegamento da Calcutta contribuirà all’incontro anche Dipesh Chackrabarty, professore di Storia e tra i più importanti esponenti di Subaltern Studies (Studi decoloniali) e autore di numerosi libri come The climate of History in a planetary Age, oppure La sfida del cambiamento climatico. Globalizzazione e Antropocene (ombre corte).

La sfida del cambiamento climatico

Antropocene, La sfida del cambiamento climatico.

Scritti di Dipesh Chakrabarty, curato da Girolamo De Michele, tradotto da Carlotta De Michele.
Edito da Ombre Corte

The climate of history in a planetary age

The climate of history, in a planetary age.
di Dipesh Chakrabarty
Leggi la recensione su Euronomade: Il clima della storia

Provincializing Europe

Provincializing europe. di Dipesh Chakrabarty. Princeton University Press.

Pubblicato in Italia come Provincializzare l’Europa, Meltemi Editore

Workshop internazionale con attiviste/i Mapa

Alla pre-Cop e alla Cop prevista a Glasgow le voci dei Mapa saranno come sempre poche e inascoltate. Abbiamo quindi deciso di provare a fare da megafono a queste realtà e ai loro attivisti con un incontro interamente dedicato a questi paesi e alla loro condizione climatica. Interverranno attivisti da trantissimi paesi e ci riporteranno le testimonianze di chi sta pagando sulla propria pelle una crisi climatica creata da altri.

Workshop con attivisti internazionali e MAPA sulla giustizia climatica: Mitzi, Messico, Argentina, Chile + FFF Barcellona, Youth 4 CLimate Parigi

Verso la Cop di Galsgow, con Dorothy Guerrero Global justice Now e Zeno Bernhardt - Cop 26 Colalition

Plenaria Finale verso l COP GLASGOW
Dorothy Guerrero di Global Justice Now
Zeno Bernhardt, Cop 26 Coalition

Il Summit di Glasgow segue innumerevoli impegni disattesi da parte dei potenti del mondo. Tuttavia un movimento globale ha preso l’iniziativa. Riunire il movimento per la giustizia climatica per discutere, imparare e costruire strategie per il cambiamento del sistema, significa.

Sarà anche lìoccasione per mobilitazioni di massa decentralizzate in tutto il mondo, riunendo movimenti per costruire, lottando, un mondo differente – indigene e persone provenienti dai paesi Mapa, collettivi decoloniali e precari metropolitani.

Questa Cop arriva anche in un momento in cui, a causa della pandemia, le ingiustizie globali sono di colpo aumentate. Per esempio l’accesso a questo vertice e alle mobilitazioni da parte delle persone che provengono dal Sud globale sarà ostacolato fortemente a causa della iniqua distribuzione globale dei vaccini.

E’ consuetudine di questi vertici che siano i principali responsabili della produzione di carbonio ad avere maggiore voce in capitolo rispetto ai tempi della loro riduzione. Il nostro è il punto di vista di chi sa che un altro mondo è diventato necessario.

RIASCOLTA GLI INCONTRI PASSATI

Durante Abba Cup - Festival Antirazzista si è tenuto il dibattito tra Mitzi Joelle Tan, di Youth Advocates for Climate Action Philippines e Kali Akuno attivista di Cooperation Jackson di Mutual Aid Relief

I paesi “Mapa” (Most Affected People and Areas)  vivono il paradosso di essere i più a rischio, ma anche i meno “responsabili” del cambiamento climatico, in virtù della scarsa emissione di Co2. Il Nord del mondo industrializzato sin dalla metà dell’800 si rifiuta di riconoscere il ruolo che le emissioni di Co2 del passato e la suddivisione coloniale del mondo hanno avuto nel determinare sia l’emergenza climatica, sia l’ingiusta distribuzione delle risorse.  Il filo conduttore che lega la crisi climatica al tema del privilegio era presente anche nelle parole con le quali Kali Acuno ci ha raccontato dell’esperienza di Mutual Aid Relief, una rete di sostegno dal basso alle persone colpite 16 anni fa dall’uragano Katrina.

Sono intervenuti  inoltre attivisti di Fridays for future Milano e da Serena Tarabini, biologa, docente e giornalista collaboratrice del Manifesto, Radio Popolare e altre testate indipendenti. Si occupa di conflitti ambientali e solidarietà internazionale.

Mitzi Joelle Tan

Mitzi Joelle Tan, di Youth Advocates for Climate Action Philippines è una attivista che, insieme alla sua organizzazione, partecipa al network globale di Fridays for Future.
Riporta il punto di vista dei movimenti ecologisti dei paesi “Mapa” Most Affected People and Areas.

Kali Akuno

Kali Akuno è un attivista di Cooperation Jackson che in questi giorni è attivo insieme alla rete Mutual Aid Relief  nel sostegno dal basso alle popolazioni colpite dall’uragano Ida in Louisiana, a 16 anni di distanza da Katrina. Si tratta di una esperienza che si è fondata da anni su pratiche di sviluppo sostenibile della comunità, la democrazia economica e la proprietà comunitaria.

Laboratori

Laboratorio Scenografie

Giovedì 23 Settembre 2021

h 15:00  – Laboratorio Scenografie verso il Global Day of Action @ Spazio di Mutuo Soccorso, Piazza Stuparich 18

Prepariamo insieme le scenografie, una giornata per fare cartelli, striscioni e allestimenti della piazza del 24 Settembre !

Ci vediamo allo Spazio di Mutuo Soccorso per preparare la mobilitazione!

🥁 Prepariamoci a fare rumore
📝 Scriviamo a lettere cubitali le nostre rivendicazioni
👯 Liberiamo la nostra rabbia e la nostra creatività
🧜‍♀️ Costruiamo mostri del cambiamento climatico con materiali riciclabili per abbellire le nostre piazze

Laboratorio Media Center

Sabato 25 Settembre

@ Spazio di Mutuo Soccorso, Piazza Stuparich 18


h 15:00 Laboratorio Media Center:
costruiamo insieme la potenza comunicativa delle mobilitazioni di questi giorni!

Laboratorio Do It Yourself

Domenica 26 Settembre

@ Spazio di Mutuo Soccorso, Piazza Stuparich 18

h 15:00 Laboratorio Do It Yourself per la sostenibilità

Costruiamo isole ecologiche. Impariamo a riutilizzare materiali. 

Laboratorio Cori

Domenica 26 Settembre

@ Spazio di Mutuo Soccorso, Piazza Stuparich 18

h 15:00 Laboratorio Cori

Quale miglior modo per far sentire la nostra voce se non cantando e urlando nelle strade della nostra città ! Impariamo insieme cori e coreografie verso le mobilitazioni per il clima !

Laboratorio Culinario
Domenica 26 Settembre

@ Spazio di Mutuo Soccorso, Piazza Stuparich 18

h 15:00 Laboratorio Culinario

Insieme a chef e cuoch* impariamo a cucinare piatti con pordotti genuini, sostenibili e KM0!

Laboratorio Scenografie verso 1 e 2 Ottobre

Giovedì 30 Settembre 2021

h 15:30  – Laboratorio Scenografie verso 1 e 2 Ottobre

Prepariamo insieme le scenografie, una giornata per fare cartelli, striscioni e allestimenti delle piazze del 1 e 2 Ottobre !

Ci vediamo a @SMS- Piazza Stuparich 18 per preparare la mobilitazione!

🥁 Prepariamoci a fare rumore
📝 Scriviamo a lettere cubitali le nostre rivendicazioni
👯 Liberiamo la nostra rabbia e la nostra creatività
🧜‍♀️ Costuiamo mostri del cambiamento climatico con materiali riciclabili per abbellire le nostre piazze

Siamo parte della rete CLIMATE OPEN PLATFORM!

News