CANTIERE.ORG

CANTIERE

.ORG

#boycottdanone

FUERA

BONAFONT

[ITALIANO]

Oggi, 11 giugno, a 10 anni dal referendum contro la privatizzazione dell’acqua, siamo stati davanti alla sede del gruppo Danone, di cui fa parte Bonafont, e abbiamo lasciato davanti all’ingresso della loro sede vernice rossa a simboleggiare il sangue di cui si macchiano quotidianamente e bottiglie vuote, la loro principale fonte di profitto e causa di devastazione per tutti i territori in cui si sono insediati.
“Bonafont” è un’impresa che si dedica all’imbottigliamento e alla privatizzazione dell’acqua, facendone la sua principale fonte di profitto.

Dal 1992 si è installata nel territorio di Puebla, in Messico, senza che le popolazioni locali venissero in alcun modo consultate dallo Stato, che ha imposto la decisione alla popolazione, portando alla mancanza di risorse idriche per chi vive in quei territori.

Nell’arco di quasi 30 anni, la privatizzazione sistematica dell’acqua da parte della multinazionale sta causando moltissimi problemi agli abitanti della zona, che oggi vedono i propri pozzi artigianali con cui da sempre le famiglie e le comunità si garantiscono l’approvvigionamento quasi completamente secchi, nonché una decadenza progressiva dell’attività agricola, degli ecosistemi locali e della vita quotidiana.

Ecco perché 13 comunità hanno dato vita al fronte dei “Pueblos Zapatistas Unidos por el Agua” che, dopo aver tentato inutilmente di essere ascoltati dal governo hanno deciso di bloccare la fabbrica e serrarne ad oltranza i cancelli. Si calcola che Bonafont rubi circa 1 milione e 54 mila litri di acqua al giorno: dall’inizio del “Planton” le comunità hanno liberato 50 milioni 871 mila litri di “vita liquida” che sono e stanno tornando nelle falde acquifere della regione.

Gli abitanti della regione raccontano con sollievo di vedere già dopo questo primo mese di presidio permanente i propri pozzi tornare a riempirsi. 

A dieci anni dal referendum sui beni comuni, é più che mai importante tenere a mente il fatto che le lotte per l’acqua e per la difesa della Terra e dei territori sono lotte per difendere e affermare continuamente la dignità e l’autonomia dei popoli che resistono alle devastazioni della guerra e della rapina.

La Gira Zapatista in primo luogo è una occasione di incontro e scambio di pratiche ed esperienze per costruire orizzonti di libertà e un mondo diverso possibile, costruendo ponti sui due lati dell’Oceano, dal territorio che alcuni chiamano “Messico” all’Europa dal basso, dal Chiapas alla Rojava.

[ESPAÑOL]

Hoy, 11 de junio,  estuvimos frente a la sede del grupo Danone en Milán, del que forma parte Bonafont, que roba litros y litros de agua a las comunidades en México. Estuvimos frente a la entrada de su sede con pintura roja para simbolizar la sangre que se mancha cada día: la sangre de los Pueblos originarios y de la Madre Tierra. Regresamos y rechazamos sus botellas vacías, su principal fuente de lucro y causa de devastación para todos los territorios en los que se han asentado.

“Bonafont” es una empresa que se dedica al embotellado y privatización del agua, convirtiéndola en su principal fuente de beneficios. Desde 1992 se ha instalado en el territorio de Puebla, en México, sin que las poblaciones locales sean consultadas de ninguna manera por el estado, que impuso la decisión a la población, provocando la falta de recursos hídricos para quienes habitan en esos territorios. En el espacio de casi 30 años, la privatización sistemática del agua por parte de la multinacional está causando muchos problemas a los habitantes de la zona, quienes hoy ven sus propios pozos artesanales con los que familias y comunidades siempre han garantizado su autonomía y autosubsistencia casi completamente secos, un así como un progresivo deterioro de la actividad agrícola, de los ecosistemas locales y de la vida cotidiana.

Es por eso que 13 comunidades dieron vida al frente de los Pueblos Zapatistas Unidos por el Agua que, tras intentar en vano ser escuchados por el gobierno, decidieron bloquear la fábrica y cerrar las puertas indefinidamente. Se estima que Bonafont roba alrededor de 1 millón 54 mil litros de agua al día: desde el inicio del “Plantón” las comunidades han liberado 50 millones 871 mil litros de “vida líquida” que están y están regresando a los acuíferos de la región.

Los habitantes de la región se sienten aliviados al ver que sus pozos se vuelven a llenar después de este primer mes de guarnición permanente.

Diez años después del referéndum sobre bienes comunes y en contra de la privatizaciòn del agua, es más importante que nunca tener presente que las luchas por el agua y por la defensa de la Tierra y los territorios son luchas por defender y afirmar continuamente la dignidad y autonomía de los pueblos que resisten los estragos de la guerra y el robo.

La Gira Zapatista, la delegación que desde el Chiapas llegará a la Europa, es ante todo una oportunidad de encuentro e intercambio de prácticas y experiencias para construir horizontes de libertad y un mundo posible diferente, tendiendo puentes a ambos lados del océano, desde el territorio que algunos llaman “México” hacia la Europa rebelde desde abajo, desde Chiapas a la Rojava.

Pueblos Zapatistas Unidos por el Agua

CONTRIBUTO AUDIO DELLE COMPAGNE E DEI COMPAGNI DAL MESSICO

 

 

EL AGUA ES DEL PUEBLO

articoli

FLASH MOB AD A2A: STOP CARO BOLLETTE! TRANSIZIONE ECOLOGICA ORA.

FLASH MOB AD A2A: STOP CARO BOLLETTE! TRANSIZIONE ECOLOGICA ORA! Questo pomeriggio noi abitanti dei quartieri popolari, noi giovani precariə di Milano siamo stati alla sede di A2A, perché con queste bollette non ce la facciamo più! Abbiamo portato agli uffici di A2A...

8M: APPELLO VERSO LO SCIOPERO GLOBALE FEMMINISTA E TRANSFEMMINISTA!

Il prossimo 8 marzo, per il settimo anno consecutivo in tutto il mondo sarà sciopero femminista e transfemminista  contro la violenza maschile sulle donne e ogni forma di violenza di genere. Scioperiamo dal lavoro dentro e fuori casa, dai ruoli di genere e da tutti i...

2,20€ sono troppi! Blitz agli uffici ATM.

Gli studenti e le studentesse di Milano sanzionano ATM contro l'aumento di prezzi dei biglietti: basta profitti sui nostri diritti Oggi i prezzi dei biglietti della Metro aumenteranno del 10% arrivando a 2,20. Agli inizi del 2000i biglietti costavano 1 euro, meno...

Befana solidale a San Siro

BEFANA SOLIDALE A SAN SIRO! Si dice la Befana vien di notte .. quest'anno invece ne verranno tantissime e di tutti i tipi, per un pomeriggio pieno di giochi, dolci e regali per tutt3 bimb3 di San Siro. Il 6 Gennaio partiremo alle ore 15.00 da SMS Spazio di Mutuo...

Mercato contadino e delle autoproduzioni a SMS! #natalesolidale

A Natale con i tuoi .. e dove dunque, se non allo Spazio di Mutuo Soccorso! Giovedì 22 Dicembre vi aspetta il mercato contadino e delle autoproduzioni, edizione #natalesolidale, per fare gli acquisti per i vostri pranzi e cenoni direttamente dai produttori genuini e a...

12 dicembre Partigian3 contro ogni guerra e fascismo: non c’è futuro senza memoria!

12 Dicembre Partigian3 contro ogni guerra e fascismo: non c’è futuro senza memoria! Alle 16.30 in piazza Fontana per ricordare nell’ora esatta l’esplosione della bomba Alle 18.00 in Palestro per il corteo della Milano Antifascista Antirazzista Meticcia e Solidale!...

7 dicembre piazza Scala: contestiamo la Meloni e tutta la casta!

Abbiamo contestato la Meloni, abbattendo il muro di transenne che separa gli ultraricchi dalla vita reale. Abbiamo contestato la Meloni, portando un'agenda diversa da quella che il presidente del consiglio propone: bisogna tassare i ricchi, redistribuire le ricchezze...

Milano ama la libertà, contro ogni guerra e ogni fascismo.

Questo pomeriggio la Milano antifascista antirazzista meticcia e solidale è scesa in piazza a fianco della comunità curda e a together for Iran, contro ogni forma di guerra e di fascismo, in Italia e nel mondo. Proprio oggi, infatti, poche decine di neonazisti che...

26N a Roma – Basta guerre sui nostri corpi: rivolta transfemminista!

26 novembre tuttə a Roma - Non Una Di Meno! BASTA GUERRE SUI NOSTRI CORPI - RIVOLTA TRANSFEMMINISTA!   IL 27 NOVEMBRE CI RITROVEREMO IN ASSEMBLEA NAZIONALE presso la facoltà di lettere di Roma 3 per discutere, intrecciare le lotte e organizzare la rivolta...

Blitz dellə studentə ad Assolombarda verso il #NoMeloniDay

BLITZ DELLƏ STUDENTƏ AD ASSOLOMBARDA VERSO IL #NOMELONIDAY Oggi lə studentə delle scuole di Milano hanno occupato Confindustria per rilanciare il Corteo "No Meloni Day" del 18 Novembre. Abbiamo deciso di fermare i lavori dentro a Confindustria perché è il luogo...

eventi

Serata karaoke al Cantiere.

KARAOKE IN CANTIERE Venerdì 3 Febbraio Venerdì 3 Marzo Venerdì 14 Aprile Venerdì 19 Maggio Vi aspettiamo in Cantiere all'insegna della buona musica e del buon cibo per gridare a tutto il mondo la nostra voglia di alternativa e di libertà, perchè se non ci posso...

28 Gennaio: Serata Punk Studentesca

Sabato 28 Gennaio SERATA PUNK w/ Empty Stomach, RTV e Aimless Vi aspettiamo per una serata punk underground popolare, ribelle, antirazzista, antisessista, contro l’omolesbobitransfobia, e soprattuto antifascista. Per l’ultima serata dell’anno, vogliamo cantare,...

Decolonize the city: presentazione fanzine “Impero” e a seguire Dj Set

Una serata per sostenere la resistenza transfemminista Venerdì 20 gennaio ore 19:30 Cantiere Milano - Via Monterosa 84 Impero è la necessità di uscire dalla narrazione dell’Occidente, che tratta questa guerra come una priorità perché “sono come noi” per fare notizia,...

14/1 Il Cantiere riapre! Serata studentesca

Serata Live Band 14 Gennaio Sabato 14 GennaioSERATA STUDENTESCA Ricominciamo insieme l’anno in @cantiere_milano con la prima serata studentesca del 2023! Insieme a Peppers On A Plane, Collision e Litewait Silver vi aspettiamo sabato 14 per una sera di buona musica,...

Domenica 15 gennaio POLENTATA al Cantiere!

Come iniziare al meglio questo nuovo anno di lotte e mutuo soccorso? Domenica 15 al Cantiere ci sarà la prima cena domenicale dell'anno, una succulenta e amichevole POLENTATA per sostenere le spese legali del Cantiere e di chi mette in gioco tempo e energie per...

Mercato contadino e delle autoproduzioni a SMS! #natalesolidale

A Natale con i tuoi .. e dove dunque, se non allo Spazio di Mutuo Soccorso! Giovedì 22 Dicembre vi aspetta il mercato contadino e delle autoproduzioni, edizione #natalesolidale, per fare gli acquisti per i vostri pranzi e cenoni direttamente dai produttori genuini e a...

Cenone di Natale al Cantiere!

Domenica 18 dicembre Cenone di Natale al Cantiere! Per prenotare clicca qui: https://www.eventbrite.it/e/domenica-18-dicembre-cenone-di-natale-al-cantiere-tickets-482317353187 Domenica 18 dicembre dalle 20.00 CENONE al Cantiere, sempre a sostegno delle spese...

23/12 Serata Punk w/ Los Fastidios

Venerdì 23 Dicembre SERATA PUNK w/ Los Fastidios, Medium Beer e Sinecura Vi aspettiamo per una serata punk popolare, ribelle, antirazzista, antisessista, contro l’omolesbobitransfobia, e soprattuto antifascista, in cui la scena underground sale sul palco al fianco di...

Ticket to Palestine – Una serata per sostenere chi resiste.

TICKET TO PALESTINE Una serata per sostenere chi resiste Sabato 3 dicembre dalle 17:30 CS Cantiere Milano - Via Monterosa 84 17:30 Breve overview del viaggio 2022 e Pratiche e strategie di resistenza e solidarietà Dialogo a più voci Ass. Casa per la Pace, Giovani...

Aperitivo genuino a SMS!

Anche questo giovedì vi aspettiamo allo Spazio di Mutuo Soccorso in piazza Stuparich 18 per la consueta giornata aperta con tanti progetti e attività! Dalle 16.00 C_rise Mercatino Solidale di scambio e riuso dove trovare vestiti e giocattoli per tutti i gusti! Alle...

approfondimenti

“Al lavoro! Priorità, sicurezza, diritti”

Al lavoro! Il nuovo governo si è già messo al lavoro.  Oh, finalmente. Certo, perchè con tutti i problemi che abbiamo in questo Paese, non c'era da perdere tempo. C'è la guerra e la bomba atomica viene seriamente presa sul serio dai potenti della guerra. C'è una crisi...

SPECIALE STOP WAR: Di fronte ad ogni guerra la parola NO e l’azione Ribelle

CLICCA e vai alla raccolta di contributi, approfondimenti e call to action #STOPTHEWAR!   di seguito intanto trovi il nostro contributo. Per seguirci @cantieremilano su twitterDi fronte ad ogni guerra c’è solo una parola degna e una azione conseguente, la parola...

Quale libertà?

Già da quest’estate manifestazioni e proteste contro il Green pass si sono verificate in molte città d’Italia.A nostro parere la contrapposizione tra libertà individuale e la libertà coniugata con la solidarietà e la responsabilità sociale è il discrimine attraverso...

Pueblos Zapatistas Unidos contro il furto dell’acqua: #FueraBonafont

“Bonafont” è una impresa legata al gruppo francese “Danone” che si dedica all’imbottigliamento dell’acqua. Dal 1992 Bonafont si è installata nel territorio di Puebla, in Messico, senza che le popolazioni locali venissero in alcun modo consultate dallo Stato, che ha...

No Profit On Pandemic!

Nessun profitto sulla pandemia. Cure e vaccini per ciascun* ovunque e gratuiti.Durante entrambi gli incontri affronteremo, da vari punti di vista, la battaglia che vede contrapposti grandi attori globali di fronte alla sfida delle vaccinazioni contro il Covid 19 e le...

Restituiteci Sankara.

Restituiteci Sankara.L’Africa non è una macchia nella cartina del mondo, non può essere rimossa. Esiste non molto lontano, a due passi dal mare, che si chiama Africa. L'opinione pubblica europea sa che da lì partono le imbarcazioni dei migranti, in fuga dalla...

Vive la Commune!

150 anni fa, una delle più straordinarie esperienze rivoluzionarie della storia contemporanea: la Comune di parigi. Sconfitta dalle armi dell'esercito del Kaiser ha lasciato un'eredità raccolta per tutto il secolo successivo da chi ha alzato la Bandiera Rossa per la...

Un altro mondo è possibile: a 19 anni da Genova.

STOP GLOBAL WAR: AVEVAMO RAGIONE NOI. Non dimenticare genova per continuare a costruire altri mondi possibili. Nel 2001 a Genova migliaia e migliaia di persone da tutto il mondo invasero le strade contro il g8, il vertice dei "grandi potenti" del mondo. Era il...

Contro le passioni tristi, le sardine urtano il populismo

Di MARCO BASCETTA Nel cercare di comprendere la natura dei movimenti, la loro direzione di marcia, il posto che occupano nella sfera politica si rischia sempre di essere prematuri o inattuali. Del resto ogni movimento sociale è attraversato da flussi emotivi e bisogni...

In Cile il neoliberismo è in crisi

In Cile si sintetizza una combinazione esplosiva di un libero mercato senza anestesia e una democrazia completamente delegittimata, che conserva solo il suo nome. È degenerato in una plutocrazia che, fino a pochi giorni fa - ma non più - è stata misurata dalle...