Ogni sabato pomeriggio, alle 17:00, le studentesse e gli studenti del Coordinamento dei Collettivi Studenteschi propongono un momento di socialità e controcultura all’interno del Cantiere. Gli ApeCult sono il momento in cui studenti e studentesse hanno uno spazio collettivo di informazione e formazione, tutto accompagnato da musica e bar a prezzi popolari.

Questo sabato l’ApeCult si incentrerà sulla discussione di ciò che sta succedendo in Palestina, su come essere solidali con il popolo palestinese e su come informare ed informarci su questo ed altri temi. Cominceremo con un dibattito a partire dalla discussione del libro “La Palestina nei testi scolastici di Israele” di Nurit Peled-Elhanan, che illustra molto bene il tema della propaganda e dell’indottrinamento nelle scuole, a partire da Israele ma potendo estendere il discorso fino all’Italia.