Il Mutuo Soccorso non è in quarantena, diffondiamo solidarietà partigiana.

Il Mutuo soccorso e la solidarietà non vanno in quarantena, per questo i nostri progetti si stanno ristrutturando, per continuare nei limiti del possibile le proprie attività: nascono le STAFFETTE DEL MUTUO SOCCORSO e lo SPORTELLO ORIENTAMENTO.

In questo momento di emergenza e confusione, è sempre più evidente quanto diritti universali spesso si trasformino in privilegi, a causa di tagli e privatizzazioni, di mancanza di cura di beni comuni come la salute. Isolamento, alienazione, uno stile di vita insostenibile non sono novità della Quarantena. L’emergenza però, esaspera tutto.

Lo Spazio di Mutuo Soccorso è nato a Milano per sperimentare forme di vita comunitaria e solidale, un mondo diverso e possibile, in cui le vulnerabilità diventino punti di forza comune, un mondo in cui nessun@ è “sacrificabile”, nessun@ è sol@.
“Così vivremo bene!” è il grido di battaglia e l’invito che da piazza Stuparich 18 abbiamo lanciato a tutta la città: moltiplichiamo mutuo soccorso e solidarietà.
C’è sempre bisogno di mutuo soccorso e di stringere alleanze: crediamo che ora questo bisogno sia più forte che mai!

♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ 

♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ ♦ 

Sfoglia le grafiche per leggere il decalogo di prevenzione dal Coronavirus tradotto in lingue dall’associazione NAGA ONLUS