6 Marzo
CORTEO STUDENTESCO – sciopero contro la violenza di genere
Ore 9:30 Largo Cairoli

Venerdì 6 marzo corteo studentesco contro la violenza sulle donne e di genere, verso lo sciopero globale
femminista dell’#8M #SiamoRivolta .
Anche noi student* vogliamo scioperare per combattere il patriarcato e la cultura della violenza che permette lo sfruttamento del corpo della donna e del pianeta terra.

In Italia lo scorso anno 142 donne sono state uccise, 1 su 4 era una nostra compagna di scuola. Nel 80% dei casi uccise dal marito o ex compagno per gelosia e/o possessione. 4 aggressioni al mese sono avvenute per omotransfobia. Denunciati più di 4.000 casi di violenza di genere, non contando tutti gli altri, ignorati e non presi in considerazione.

VOGLIAMO GIUSTIZIA SOCIALE E CLIMATICA!
Stiamo vivendo una crisi globale: una donna su tre muore per violenza, il mondo è inquinato da guerre e spazzatura, i ghiacciai
si sciolgono e i continenti bruciano o affondano.

Che senso ha andare a scuola se tra meno di 8 anni moriremo?
Che senso ha fare alternanza scuola lavoro se una volta uscita da scuola mi pagheranno il 30% in meno del mio compagno di banco?
Che senso ha vivere se ho una possibilità su tre di morire?

Lottiamo per un altro futuro .
Lottiamo per cambiare questo sistema malato che ci uccide .
WE ARE UNSTOPPABLE ANOTHER WORLD IS POSSIBLE!
#FridaysForFuture #NonUnaDiMeno