Milano incontra Ni Una Menos – Argentina! Lo sciopero è globale!

Dall’Argentina un nuovo appello alla mobilitazione:
#lottomarzo 2019, sciopero globale femminista!

incontriamo Verónica Gago, ricercatrice alla Facoltà di Scienze Sociali dell’Università di Buenos Aires e altre compagne di Ni una menos – Argentina!

a seguire cena Argentina!

****

Nel 2016 Lucia Perez veniva drogata, stuprata, uccisa e seviziata a soli 16 anni da un gruppo di uomini in Argentina.
La brutalità di questo ennesimo femminicidio è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, la scintilla che ha fatto divampare la rabbia delle donne, in un paese dove una di loro viene uccisa ogni 36 ore: “Ni Una Menos, Vivas Nos Queremos”, ci vogliamo vive, non una di meno!

Purtroppo l’Argentina non è un caso estremo, isolato: si stima che nelle Americhe il 28,9% delle donne abbia subito almeno una volta nella vita violenza fisica o sessuale, in Europa il 25,4%, in Africa il 36,6%, in Medio Oriente il 37%, in Asia il 37,7%, nel Pacifico il 24,6%: nel mondo la media è di 1 donna su 3.

In tutto il mondo assistiamo ad una pericolosa avanzata del neofascismo, razzista e sessista: impossibile leggerlo anche come reazione del neoliberismo che si ristruttura in chiave liberticida di fronte alle pulsioni dei movimenti sociali.

Le migrazioni, inoltre, proiettano immediatamente l’orizzonte dei femminismi su scala transnazionale.

#LottoMarzo 2017 è stato per la prima volta sciopero globale femminista. Quell’anno, come pure il seguente, le donne di oltre 70 paesi hanno incrociato le braccia: “se le nostre vite non valgono, allora noi non produciamo”, e non ri-produciamo.

Anche per il 2019 le compagne argentine hanno chiamato il mondo alla mobilitazone. Vogliamo incontrarle e confrontarci, per costruire insieme lo sciopero globale anche a Milano!

****

Leggi gli appelli di Ni una menos Argentina e NON UNA DI MENO: Sciopero globale 8 marzo 2019

Ps. Video di copertina da Ni una menos

DOVE

Cantiere – Via Monte Rosa 84

MM1 MM5 Lotto / Bus 90-91-49-78

Author: Ale

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *