LEGGI SOTTO L’ARTICOLO IN ITALIANO

The week of action “Stop Eviction – Take the City” across several cities in Europe.
It ‘s just a small first step of many collectives and movements that are organized on a daily basis for the right to housing and the right to the city and are betting on the fact that in Europe, Mediterranean area and in world, it is possible to develop a movement that exceeds boundaries and claiming the right to housing and to the city. The social question of the house is one of the nodes useful to recompose with the complexity of social figures crushed by the crisis through practical solidarity and mutual aid. In the struggle for the conquest of the concrete needs you can build a social opposition in the permanent crisis.
A social movement that speaks the language of our multicultural metropolis refusing Racism.

Read the call came out of the meeting that was held in June in Milan

Throughout Italy the week of mobilization is crossed by marches and demonstrations, in particular the day of “social strike” of the # 16 October and several events on October 18. Demonstrations will be held in Milan, Turin, Bolonia, Rome, ParmaLivorno and many other cities. The “social strike” of the # 16 October will also be national strike of the logistics industry.

In London there will be a mobilization Anti-MIPIM. The movements for the right to housing (from different European countries) will meet at the international forum of Real Estate, where public bodies, associations of builders and real estate professionals gather to share the cake of real estate speculation and speculation financial. Stay tuned about the three days of protests in London

In Athens during an action movements and his companions have a banner for claiming the right to housing in the city center.

In Berlin: Too many trouble not enough rage! demo against rising rents, displacement of poor people, racist discrimination and forced evictions.
Demonstration: 18/10/14   14h @Herrfurthplatz, Berlin
During the next weeks there will be different actions – like film showings, manifestations,  discussions and information events, a video manifestation, observation of a trial in court and rallies through a district to make aware of displacement. Stay tuned in the website of the League Against Evictions zwangsraeumungverhindern.blogspot.de and berliner-ratschlag.org

In Paris the inhabitants organised with “Droit Au Logement” occupied a gym to express some request on housing rights and to denounce with rage the inhumanity of eviction after the suicide of a man threated to eviction. Read more here

In Madrid, the PAH is organizing the campaign Judgment and Punishment (trial and punishment) to report the perpetrators of financial fraud in Spain. On October 18 there will be a demonstration, as part of the campaign of the European Week of mobilization in front of Deutsche Bank, Paseo de la Castellana 18 Madrid

In Bucarest Frontu Comun Pentru Dreptul la Locuire will participate in demonstration with initiative of protest and denounce.


La settimana di mobilitazione “Stop Eviction – Take the city” prende il via in diverse città d’Europa.
E’ solo un piccolo primo passo di tanti collettivi e movimenti che si organizzano quotidianamente per il diritto all’abitare e il diritto alla città e scommettono sul fatto che in tutto lo spazio Europeo, Mediterraneo e un giorno globale sia possibile sviluppare un movimento che supera i confini e pone la questione sociale della casa come uno dei nodi utili a ricomporre assieme la complessità delle figure sociali schiacciate dalla crisi attraverso pratiche di solidarietà e mutuo soccorso. Nelle lotte per la conquista dei bisogni concreti si può costruire una opposizione sociale alla crisi che parli il linguaggio meticcio delle nostre metropoli rifiutando il Razzismo.

Leggi l’appello uscito dal Meeting che si è tenuto in Giugno a Milano

In tutta Italia la settimana di mobilitazione è attraversata da cortei e mobilitazioni, in particolare la giornata di sciopero sociale del #16 Ottobre e diverse manifestazioni il 18 di Ottobre. Si terranno mobilitazioni a Milano, Torino, Bologna, Roma, ParmaLivorno. Lo sciopero sociale del #16 Ottobre sarà inoltre sciopero nazionale del settore della logistica.

A Londra si terrà la mobilitazione Anti-mipim. I movimenti per il diritto all’abitare (provenienti da diversi paesi europei) si danno appuntamento in occasione del forum internazionale del Real Estate, dove enti pubblici, consorzi di costruttori e palazzinari si ritrovano a spartire la torta della speculazione edilizia che è sempre più anche finanziaria. Restate informati sui tre giorni di mobilitazioni a Londra

Ad Atene durante una azione i movimenti e i compagni hanno esposto uno striscione per rivendicare il diritto alla casa nel centro della città.

A Berlino ci saranno iniziative di denuncia (bus-tour) presso gli edifici amministrati dalla Bima (l’Istituto rsponsabile delle privatizzazioni) e una manifestazione il 18 Ottobre a Heerrfurthplatz. Nelle prossime settimane continueranno le mobilitazioni. Rimani informato su: zwangsraeumungverhindern.blogspot.de and berliner-ratschlag.org

A Parigi gli abitanti organizzati nella rete “Droit au Logement” hanno occupato una palestra esprimendo diverse richieste a proposito del diritto all’abitare, ma anche denunciando l’inumanità degli sgomberi, a seguito del suicidio di un uomo minacciato di sgombero. Leggi qui maggiori informazioni

A Madrid la PAH sta organizzando la campagna Giudizio e Castigo (processo e punizione) per segnalare i responsabili delle frodi finanziarie in Spagna. Il 18 Ottobre ci sarà una manifestazione, come parte della campagna della settimana europea di mobilitazione, con appuntamento davanti alla Deutsche Bank.

A Bucarest i compagni del Frontu Comun Pentru Dreptul la Locuire hanno deciso di partecipare alla mobilitazione con iniziative di protesta e denuncia.