A un anno esatto dalll’ingresso delle e dei migranti alla Caserma Montello ci rivediamo davanti alle sue porte, in via Caracciolo, per una giornata di solidarietà con buon cibo, musica, sport e momenti di discussione DALLE 12.00 ALLE 18.30
Vogliamo che la chiusura di un centro di “accoglienza” come l’ex Caserma Montello si trasformi in un cambio di rotta e che si tenga conto delle esigenze e dei bisogni delle persone, con particolare attenzione al diritto alla mobilità per raggiungere i luoghi di lavoro e di studio.
#Quinessunoèstraniero #stopwarnotpeople #refugeeswelcome

Programma in continuo aggiornamento:
– 12.00: Apertura e pranzo in strada
– 14.00: Incontro di calcio tra Black Panthers e squadra di lavoratori della Scala di Milano
– Dalle 15.00 in poi: Interventi musicali, artistici e momenti di confronto in cui parleremo di immigrazione e diritti. Ong, Nuovi desaparecidos, situazione dell’accoglienza a Milano e ci sarà un momento dedicato alla campagna “Ero straniero. L’umanità che fa bene”.

via Caracciolo – zona piazza Firenze.
Tram 1 – 14 -19 Bus 57 – 69 – 43 – 48

ZONA 8 SOLIDALE
Aderiscono:
A.N.P.I. Zona 8
A.S.I.A. Milano
Banda degli Ottoni
Black Panthers
CambioPasso
Cantiere
Comitato ambiente-salute del Teatro Scala
Comitato Abitanti Sansiro
Coordinamento dei Collettivi Studenteschi
Convergenza delle Culture
CUB
Emergency Municipio 8
Lambretta
Lume
Memoria Antifascista
Milano In Movimento
Milano Senza Frontiere
Naga
Nessuna Persona è Illegale
Possibile Milano
PRC Regione Lombardia
Rete della Conoscenza Milano
Spazio di Mutuo Soccorso
ZAM