Contestato Minniti: nessuna persona è illegale.

Oggi il ministro degli Interni Minniti era a Sesto a per cominciare a mettere in pratica gli effetti dei decreti appena emanati.

Siamo andati a contestare chi ha appena fatto approvare leggi vergognose come quella sulla migrazione o quella sulla sicurezza che prevedono l’annullamento di diritti umani e la criminalizzazione della solidarietà e del dissenso.

 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”322″ exclusions=”3776″ sortorder=”3778,3765,3771,3775,3766,3768,3767,3772,3769,3773,3777,3774,3770,3776″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”100″ thumbnail_height=”70″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”8″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”1″ slideshow_link_text=”Guarda la photogallery” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″] 

Abbiamo visto già quali sono gli effetti di questi decreti: una piazza blindata, un ministro rinchiuso in sala comunale, ben consapevole che la sua presenza non è gradita, come non lo sono le leggi fasciste e razziste che hanno la sua firma.

Noi sappiamo invece che la solidarietà e il mutuo soccorso sono l’unico antidoto per combattere il razzismo istituzionale che i governi di questo paese alimentano da vent’anni, prima con la Turco-Napolitano, poi con la Bossi-Fini, e ora con la Minniti-Orlando che prevede l’estensione dei CPR (centri di detenzione ed espulsione), lo stanziamento di milioni per facilitare l’esecuzione delle espulsioni e tribunali speciali per l’immigrazione. 

Continueremo a dire che NESSUNA PERSONA E’ ILLEGALE, che rifiutiamo la legge Minniti-Orlando, come rifiutiamo ogni guerra alimentata da questo governo che continua a fare dell’export di armi e dell’accoglienza dei migranti un business, incapace di costruire soluzioni che rispettino i diritti e la dignità delle persone.

Lo diremo in piazza il 20 Maggio a Milano, contro l’ipocrisia del Partito Democratico che si definisce “accogliente” e approva leggi razziste come quella Minniti-Orlando, contro la retorica razzista e xenofoba delle destre, che a 72 anni dalla sconfitta del nazifascismo ancora ripropone la logica della ricerca del capro espiatorio addossando ai migranti la responsabilità della crisi.

20 MAGGIO: NESSUNA PERSONA E’ ILLEGALE.

Per maggiori info: clicca qui

 

 

Mobilitazioni

Global Day of Climate Action – Sabato 6 Novembre

Global Day of Climate Action – Sabato 6 Novembre

Sabato 6 Novembre COP 26 Coalition lancia una giornata globale di mobilitazione, durante il summit che si terrà a Glasgow. A Milano, città che ha ospitato la PreCOP, questa giornata entra a far...

Global Climate Strike – Venerdì 22 Ottobre 2021

Global Climate Strike – Venerdì 22 Ottobre 2021

GLOBAL CLIMATE STRIKE #UpRootTheSystemVenerdì 22 Ottobre sarà il prossimo #GlobalClimateStrike lanciato da Fridays for Future con le parole d'ordine #UpRootTheSystem, sradichiamo il sistema. Viviamo...

Chiudere le organizzazioni neofasciste subito!

Chiudere le organizzazioni neofasciste subito!

Oggi, Giovedì 21 Ottobre, la Milano Antifascista si è ritrovata davanti a Palazzo Marino, in occasione del primo consiglio comunale. I consiglieri comunali Valcepina, Sardone, Pavesi, Piscina e...

Eventi

Buss a Vibe – Reggae Night al Cantiere

Buss a Vibe – Reggae Night al Cantiere

BUSS A VIBE CANTIERE REGGAE YARD SABATO 13/11W/ Kalyweed Sound System from Bologna Tornano le serate dancehall nella storica yard del Cantiere di Milano, laboratorio politico metropolitano, spazio...