2003-2017 Dax vive nelle lotte

2003-2017
Dalle scuole ai quartieri poplari
DAX VIVE NELLE LOTTE

15 MARZO 2017 H 18:30 INCONTRO CON ASSOCIAZIONE DAX + APERITIVO BENEFIT 130MILA@CS CANTIERE

16 MARZO 2017 H18:30 VIA BRIOSCHI CORTEO CITTADINO

Son passati 14 anni da quella che poi fu rinominata la “Notte nera di Milano” . La notte del 16 Marzo 2003, per mano di noti militanti dell’estrema destra milanese, viene ucciso Davide Cesare,Dax per i compagni. Ucciso perchè militante antifascista, ucciso perchè, come molti di noi fanno quotidianamente, lottava per il diritto alla casa e per una città vivibile da tutti contro ogni razzismo e discriminazione.

Quella notte a Milano accadde qualcosa che a distanza di 14 anni non si puo’ e non si deve dimenticare, Dax ucciso a sangue freddo e altri due compagni accoltellati in Via Brioschi, le volanti della polizia che bloccano l’arrivo dell’ambulanza, la celere che carica dentro l’ospedale San Paolo, non dimenticare vuol dire anche lottare,lottare perchè la memoria sia uno strumento collettivo di resistenza e consapevolezza.

Dalle scuole ai quartieri popolari oggi più che mai è fondamentale non lasciare spazi a chi ci vuole vederel’uno contro l’altro. puntando il dito contro il più povero o contro chi semplicemente è diverso dal loro canone di normalità.

Lavorare nelle scuole per fare in modo che la cultura non ci faccia dimenticare cio’ che è successo ieri per fare in modo che il domani sia libero da pregiudizi e inutili stereotipi. Lavorare nei quartieri popolari , insieme, mettendo a valore le differenze e le diverse culture per costruire un futuro dignitoso per tutte e tutti .

Portare nel cuore Dax vuol dire lottare, vuol dire portare avanti con la stessa gioia e la stessa rabbia valori e rivendicazioni che appartengono a tutti noi, per costruire territori dove l’ingiustizia sociale e il razzismo vengano definitivamente debellati.

Mobilitazioni

Eventi

Fantasie di complotto e cospirazioni neofasciste

Fantasie di complotto e cospirazioni neofasciste

Nelle piazze d'Italia e del mondo una vulgata che mischia individualismo, irrazionalismo e attrae anche generiche istanze di rabbia sociale si sta mobilitando, sostanzialmente nel nome della...