CANTIERE.ORG

CANTIERE

.ORG

Sabato 18 Febbraio le strade di Barcellona si sono riempite al grido di:” Nessuno è illegale. Vogliamo accogliere“. Si parla di 200.000 persone che hanno deciso di scendere in piazza per rivendicare i diritti dei migranti chiedendo al governo spagnolo un cambiamento di rotta che corrisponda ad un’accoglienza dignitosa e all’abbattimento delle frontiere come a Ceuta. Nel 2015 secondo il cosiddetto “sistema delle quote” (di per sè orrendo, come se le persone fossero pacchi da distribuire in giro per l’Europa con destinazioni diverse a discrezione dei governi) la Spagna si era impegnata ad accogliere circa 16mila persone, invece non ha fatto che accoglierne appena mille. Nelle prime file del corteo la sindaca di Barcellona Ada Colau che si è sempre spesa a favore di un’accoglienza degna per i migranti e contro le politiche applicate dal governo spagnolo e dall’Unione Europea. 

Un messaggio forte e chiaro di solidarietà ai migranti e di volontà di costruire città meticce, e insieme di denuncia di un sistema europeo e di governi nazionali incapaci di costruire un’accoglienza degna, è arrivato alle orecchie dei Paesi di tutta Europa e anche oltre oceano.

Questa mattina Milano si sveglia con un’ottima notizia: l’assessore alle Politiche Sociali Majorino annuncia per il 20 maggio una grande manifestazione a Milano che sia in grado di replicare quella di Barcellona con le parole d’ordine “Nessuno è illegale. Vogliamo accogliere”. Molto felici che l’assessore abbia avuto questa bella idea. 

 

Ci aspettiamo allora una manifestazione contro le politiche del governo che ha appena approvato il nuovo decreto legge Minniti sull’immigrazione: istituzione di tribunali speciali per l’immigrazione, riduzione di un grado del contenzioso delle domande d’asilo facilitando espulsioni e rimpatri forzati per i quali sono stati stanziati 19 milioni, impiego dei richiedenti asilo nei lavori socialmente utili su base volontaria e gratuita, estensione a tutte le Regioni dei CIE, o meglio CPR (centri di permanenza per i rimpatri).

 

Ci aspettiamo allora una manifestazione contro l’accoglienza in strutture-ghetto e per un’accoglienza diffusa e dignitosa, che corrisponda quindi alla partecipazione del Comune di Milano in primis e degli altri Comuni ai bandi SPRAR, esattamente predisposti a questo tipo di accoglienza.

 

Ci aspettiamo allora una manifestazione che denunci l’accordo che l’Italia ha firmato con la Libia per finanziamenti a polizia di frontiera e guardia costiera per arginare i flussi, bloccando la rotta per il Mediterraneo e continuando la via di esternalizzazione delle frontiere, continuando ad alimentare i rimpatri forzati.

 

Ci aspettiamo allora una manifestazione contro le continue violazioni dei diritti che avvengono quotidianamente negli hotspots italiani e nei centri, che associazioni come Amnesty International hanno più volte denunciato non trovando nessuna risposta da parte delle istituzioni.

 

Ci aspettiamo allora che se “Nessuno è illegale” allora non ci saranno dinieghi per i migranti e le migranti, e che a seguito di una micro-accoglienza diffusa affiancata da un sostegno volto all’inserimento ci sarà la possibilità per le persone di autogestire la propria vita, libere di scegliere dove e come vivere.

 

Nel frattempo continuiamo a costruire comunità meticce nei territori che viviamo, costruendo un’accoglienza dal basso che vive di solidarietà e mutuo soccorso.

articoli

Milano ama la libertà, contro ogni guerra e ogni fascismo.

Questo pomeriggio la Milano antifascista antirazzista meticcia e solidale è scesa in piazza a fianco della comunità curda e a together for Iran, contro ogni forma di guerra e di fascismo, in Italia e nel mondo. Proprio oggi, infatti, poche decine di neonazisti che...

Voi extraprofitti, noi extrabollette. Espropriare i ricchi per una vita bella. #primadellascala

Mercoledì 7 dicembre scendiamo in piazza alle 16 per la prima della Scala Questa data per la città è una vetrina sul lusso e sulla ricchezza. La serata è participata dai ricchi personaggi dello spettacolo, della finanza e del mondo della politica che possono...

26N a Roma – Basta guerre sui nostri corpi: rivolta transfemminista!

26 novembre tuttə a Roma - Non Una Di Meno! BASTA GUERRE SUI NOSTRI CORPI - RIVOLTA TRANSFEMMINISTA!   IL 27 NOVEMBRE CI RITROVEREMO IN ASSEMBLEA NAZIONALE presso la facoltà di lettere di Roma 3 per discutere, intrecciare le lotte e organizzare la rivolta...

Blitz dellə studentə ad Assolombarda verso il #NoMeloniDay

BLITZ DELLƏ STUDENTƏ AD ASSOLOMBARDA VERSO IL #NOMELONIDAY Oggi lə studentə delle scuole di Milano hanno occupato Confindustria per rilanciare il Corteo "No Meloni Day" del 18 Novembre. Abbiamo deciso di fermare i lavori dentro a Confindustria perché è il luogo...

Venerdì 18 novembre #NoMeloniDay. La generazione meticcia e queer si riprende il futuro!

PROSSIMI APPUNTAMENTI VERSO IL CORTEO- 3 GIORNI AL NO MELONI DAY Oggi martedì 15 novembre abbiamo occupato Confindustria per rilanciare il corteo “No Meloni Day” del 18 Novembre. Abbiamo deciso di fermare i lavori dentro a Confindustria perché è il luogo simbolo...

Fatelə scendere tutt@ subito! #nooneisillegal

FATEL@ SCENDERE SUBITO! #STOPWARNOTPEOPLE   #NOONEISILLEGALOggi siamo stati al Ministero delle Infrastrutture di Milano, responsabile della gestione dei porti. Non possiamo rimanere immobili di fronte alle manovre che stanno giocando con le vite e i corpi delle...

“Al lavoro! Priorità, sicurezza, diritti”

Al lavoro! Il nuovo governo si è già messo al lavoro.  Oh, finalmente. Certo, perchè con tutti i problemi che abbiamo in questo Paese, non c'era da perdere tempo. C'è la guerra e la bomba atomica viene seriamente presa sul serio dai potenti della guerra. C'è una crisi...

Ukraine calling: pratiche di resistenza transfemminista. Milano incontra Insight & Women’s March UA

Domenica 23 ottobre 2022 alle 18.30 al Cantiere Milano incontra Insight & Women's March UA!   Il 24 febbraio del 2022 la Russia putiniana dava il via all'invasone dell'Ucraina. A 8 mesi dall'inizio della guerra, incontriamo a Milano il network transfemminista...

Sabato 15 Ottobre 2022: Punk Against Fascism

Sabato 15 OttobreSERATA STUDENTESCAPUNK AGAINST FASCISM Organizzato dal Coordinamento dei Collettivi Studenteschiper sostenere le mobilitazioni verso #NoMeloniDay A suonare 2 band molto speciali e molto punk, direttamente dalla scena di Milano e provincia:...

Milano X #MEDCARE

MILANO X #MEDCARE L’ambulatorio medico permanente in Ukraina.   Lo Spazio di Mutuo Soccorso e Mediterranea Saving Humans organizzano la prossima missione di intervento medico e psicologico, solidarietà internazionale e passaggi sicuri. Mediterranea Saving Humans...

eventi

23/12 Serata Punk w/ Los Fastidios

Venerdì 23 Dicembre SERATA PUNK w/ Los Fastidios, Medium Beer e Sinecura Vi aspettiamo per una serata punk popolare, ribelle, antirazzista, antisessista, contro l’omolesbobitransfobia, e soprattuto antifascista, in cui la scena underground sale sul palco al fianco di...

Ticket to Palestine – Una serata per sostenere chi resiste.

TICKET TO PALESTINE Una serata per sostenere chi resiste Sabato 3 dicembre dalle 17:30 CS Cantiere Milano - Via Monterosa 84 17:30 Breve overview del viaggio 2022 e Pratiche e strategie di resistenza e solidarietà Dialogo a più voci Ass. Casa per la Pace, Giovani...

Aperitivo genuino a SMS!

Anche questo giovedì vi aspettiamo allo Spazio di Mutuo Soccorso in piazza Stuparich 18 per la consueta giornata aperta con tanti progetti e attività! Dalle 16.00 C_rise Mercatino Solidale di scambio e riuso dove trovare vestiti e giocattoli per tutti i gusti! Alle...

Il Mutuo Soccorso verso il #26N

IL MUTUO SOCCORSO VERSO IL CORTEO NAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E DI GENERE DI NON UNA DI MENO23 novembre: dalle 8.30 COLAZIONE POPOLARE. Durante tutta la mattina ci prendiamo cura del verde di piazza Stuparich e sarà presente un INFO POINT per il corteo...

Donna Vita Libertà: incontro con il movimento iraniano verso il #26N

Giovedì 24 Novembre h.19.00Incontro lə compagnə iranianə di Milano: "DONNA VITA LIBERTA'". "Donna, Vita, Libertà" è il grido che risuona in Iran e nelle piazze solidali di tutto il mondo, contro un governo liberticida che soffoca ogni diritto all'autodeterminazione....

20/11 CENA D’AUTUNNO AL CANTIERE!

Domenica 20 novembre - Cena d'autunno per sostenere le spese legali del Cantiere Tornano le cene della domenica per goderci una serata in compagnia di tutta la nostra comunità ribelle, dai collettivi studenteschi, alle abitanti di San Siro e dello Spazio di Mutuo...

Serata transfemminista NUDM Milano verso il 26N

MERCOLEDÌ 16/11 SERATA TRANSFEMMINISTA VERSO IL 26 NOVEMBRE  BASTA GUERRE SUI NOSTRI CORPI!  Verso la giornata contro la violenza maschile sulle donne e di genere, una serata per autofinanziarci, conoscerci e divertirci! Dove? Al centro sociale Cantiere, in Via Monte...

KARAOKE NIGHT

🎤🎤Venerdì 11 Novembre in Cantiere serata Karaoke Involtini Edition Food and Music Against Oppression🎤🎤   Dopo una settimana di opposizione alla disumanità di questo governo, niente è meglio di un karaoke per urlare tuttə insieme il nostro dissenso contro questo...

Assemblea NUDM Milano verso il 26N a Roma!

Mercoledì 9 novembre h 19.00 Assemblea di Non Una di Meno Milano al Cantiere (Via Monterosa 84):  H 19.00 momento di accoglienza, se sei nuovə vieni a conoscerci!  H 19.30 inizio assemblea Odg dell’Assemblea:- report della nazionale- avvicinamento territoriale...

Boomer vs Gen Z w/Bellimbooster

Sabato 12 novembre

I collettivi studenteschi sono lietə di invitarvi alla sfida musicale intergenerazionale del secolo!
BOOMER vs GEN Z
Alla consolle per la squadra dei Boomer:

Con un’esperienza pluriennale tra lotte, centri sociali e serate trash degne dei migliori atletə del boccale, vi presentiamo I Bellimbooster

Alla consolle per la squadra della Gen Z:

Natə dai collettivi studenteschi per movimentare le serate militanti al Cantiere e poi diventatə il sound trash militante più deviato che abbiate mai visto, vi presentiamo le Devianze Giovanili

approfondimenti

“Al lavoro! Priorità, sicurezza, diritti”

Al lavoro! Il nuovo governo si è già messo al lavoro.  Oh, finalmente. Certo, perchè con tutti i problemi che abbiamo in questo Paese, non c'era da perdere tempo. C'è la guerra e la bomba atomica viene seriamente presa sul serio dai potenti della guerra. C'è una crisi...

SPECIALE STOP WAR: Di fronte ad ogni guerra la parola NO e l’azione Ribelle

CLICCA e vai alla raccolta di contributi, approfondimenti e call to action #STOPTHEWAR!   di seguito intanto trovi il nostro contributo. Per seguirci @cantieremilano su twitterDi fronte ad ogni guerra c’è solo una parola degna e una azione conseguente, la parola...

Quale libertà?

Già da quest’estate manifestazioni e proteste contro il Green pass si sono verificate in molte città d’Italia.A nostro parere la contrapposizione tra libertà individuale e la libertà coniugata con la solidarietà e la responsabilità sociale è il discrimine attraverso...

Da Milano al Messico, “EL AGUA ES DEL PUEBLO”, #FueraBonafont! – azione solidale per l’acqua

#boycottdanone FUERA BONAFONT [ITALIANO] Oggi, 11 giugno, a 10 anni dal referendum contro la privatizzazione dell'acqua, siamo stati davanti alla sede del gruppo Danone, di cui fa parte Bonafont, e abbiamo lasciato davanti all’ingresso della loro sede vernice rossa a...

Pueblos Zapatistas Unidos contro il furto dell’acqua: #FueraBonafont

“Bonafont” è una impresa legata al gruppo francese “Danone” che si dedica all’imbottigliamento dell’acqua. Dal 1992 Bonafont si è installata nel territorio di Puebla, in Messico, senza che le popolazioni locali venissero in alcun modo consultate dallo Stato, che ha...

No Profit On Pandemic!

Nessun profitto sulla pandemia. Cure e vaccini per ciascun* ovunque e gratuiti.Durante entrambi gli incontri affronteremo, da vari punti di vista, la battaglia che vede contrapposti grandi attori globali di fronte alla sfida delle vaccinazioni contro il Covid 19 e le...

Restituiteci Sankara.

Restituiteci Sankara.L’Africa non è una macchia nella cartina del mondo, non può essere rimossa. Esiste non molto lontano, a due passi dal mare, che si chiama Africa. L'opinione pubblica europea sa che da lì partono le imbarcazioni dei migranti, in fuga dalla...

Vive la Commune!

150 anni fa, una delle più straordinarie esperienze rivoluzionarie della storia contemporanea: la Comune di parigi. Sconfitta dalle armi dell'esercito del Kaiser ha lasciato un'eredità raccolta per tutto il secolo successivo da chi ha alzato la Bandiera Rossa per la...

Un altro mondo è possibile: a 19 anni da Genova.

STOP GLOBAL WAR: AVEVAMO RAGIONE NOI. Non dimenticare genova per continuare a costruire altri mondi possibili. Nel 2001 a Genova migliaia e migliaia di persone da tutto il mondo invasero le strade contro il g8, il vertice dei "grandi potenti" del mondo. Era il...

Contro le passioni tristi, le sardine urtano il populismo

Di MARCO BASCETTA Nel cercare di comprendere la natura dei movimenti, la loro direzione di marcia, il posto che occupano nella sfera politica si rischia sempre di essere prematuri o inattuali. Del resto ogni movimento sociale è attraversato da flussi emotivi e bisogni...