Nè tornelli, nè manganelli: Università Libere! Solidarietà agli studenti bolognesi

Nè tornelli nè manganelli: Università libere, tutti liberi!

Nella giornata nazionale di mobilitazione, anche la Statale esprime la sua solidarietà alle studentesse e agli studenti Bolognesi dopo le vergognose cariche della celere in antisommossa nella biblioteca del 36.
Le università devono essere spazi disapere libero e accessibile a chiunque voglia accrescere la propria cultura e dotarsi di strumenti critici e competenze per interagire col mondo.

Alla nostra generazione non servono tornelli, ma luoghi di libertà per costruire nuovi scenari possibili, opzioni di resistenza per non siucidarsi, spazi comuni contro la solitudine, contro la crisi materiale e soprattutto contro quella dell’immaginazione.
Collettivo Universitario Autonomo Bologna

Mobilitazioni

Cena Sconfinata

Cena Sconfinata

Il GASP - Spazio Mutuo Soccorso e la Scuola Abba (Università Popolare - Unipop Abba Vive) dello Spazio di Mutuo Soccorso ed il Centro Sociale Cantiere vi invitanoDomenica 3 febbraio alle ore 19.00 ...

Eventi

Weekend al Cantiere.

Weekend al Cantiere.

Un ricco weekend di iniziative, attività e musica al Cantiere. Venerdì 21 febbraio "CHIAMATA ALLE ARTI, vol II: laboratorio per lo sciopero" Proseguono le attività della "Chiamata alle arti" verso...

Transfeminist Party verso #LottoMarzo

Transfeminist Party verso #LottoMarzo

Sabato 11 Gennaio riaprono le serate al Centro Sociale Cantiere Diamo il via alla stagione con una serata speciale, con cui festeggiare l'inizio di una nuova decade e dare il via al Countdown verso...