Letture senza confini – ogni mercoledì al Cantiere!

Arriva l’estate e continuiamo a diffondere saperi e cultura dal basso e soprattutto senza confini!

Ogni mercoledì alle 18.30 al Cantiere troverete ad accogliervi un fantastico cortile per partecipare alla presentazione di libri antirazzisti e partigiani e discutere tutt* insieme dei temi che più ci interessano, perchè sappiamo che il ragionamento collettivo è ciò che ci permette di portare avanti dei saperi che siano utili a costruirci un futuro in modo degno e consapevole.

Abbiamo scelto per voi dei libri che possano anche farci raccogliere le lotte che abbiamo portato avanti quest’anno, a partire da quella antirazzista, che ha visto poche settimane fa 100mila persona in piazza a Milano, un’onda che gridava “Nessuna Persona E’ Illegale“, per la libertà di movimento e per la dignità delle persone, contro guerra e guerrafondai, come i signori della Fortezza Europa, Italia in primis, e contro il suo razzismo istituzionale alimentato dalla nuova legge Minniti-Orlando. ”

“No one is illegal” le parole usate anche dal movimento Black Lives Matter, che rivendica sì diritti civili, ma soprattutto pretende diritti sostanziali (nel lavoro, nelle politiche abitative, nella salute, nell’istruzione) e cerca di cambiare il razzismo strutturale della società, alimentato attualmente da Donald Trump, che ha fatto del razzismo la sua campagna elettorale e che lo sta portando avanti sin dai primi giorni di governo.

 

APPUNTAMENTI DI LETTURE SENZA CONFINI:

♦ 21 giugno presentazione di “I confini della libertà” con Sandro Mezzadra.

♦ 28 giugno presentazione di “Libertà di migrare” con Valerio Calzolaio.

♦ 5 luglio presentazione di “Autobiografia di una rivoluzionaria” con Bruno Cartosio.

 

A seguire aperitivo e musica in cortile!

Vi aspettiamo al Cantiere in via Monte Rosa 84!

Author:

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *