Call di volontariato nello Spazio di Mutuo Soccorso

ITALIANO / ENGLISH

 

La call

Stiamo cercando dei candidati come volontari di breve periodo, da inserire nei nostri progetti di mutuo soccorso. Cerchiamo dei giovani che in cambio di ospitalità, vogliano vivere un’esperienza di volontariato a SMS – Spazio di Mutuo Soccorso che dal 2013 a Milano, promuove attraverso diversi progetti di solidarietà, accesso ai diritti per tutti, l’anti- razzismo e l’anti-sessismo.

Chi siamo? Cosa è SMS?

“SMS – Spazio di Mutuo Soccorso” è uno spazio situato nella città di Milano, che promuove progetti basati su la collaborazione e lo scambio. Questa esperienza è nata grazie al comitato degli abitanti di San Siro, che da anni lotta per il diritto all’ abitare, e l’accesso alla casa per tutte e tutti, contro sfratti, sgomberi e processi di gentrification. Nello Spazio di Mutuo Soccorso, grazie all’attivazione dal basso di abitanti, attivisti e solidali sono nati diversi progetti: una palestra popolare, una ciclo-officina, un mercatino dello scambio di vestiti e di acquisto di cibo bio a km0 a prezzi popolari, un’università popolare con diversi corsi e una scuola di lingue e d’italiano per migranti, un gruppo di gioco, sostegno scolastico e educazione alle differenze per bambini.

SMS è una grande residenza comunitaria dove abitanti e volontari cooperano per costruire un’esperienza di vita estranea alle logiche del mercato, dove lo scambio e la solidarietà siano le linee guida per raggiungere autonomia e libertà. Un’ alternativa alla competitività e alla guerra tra poveri che alimenta derive razziste e sessiste.

________________________________________________________________________

Attività e progetti

Nello Spazio di Mutuo Soccorso organizziamo molti progetti: collabora con noi!

1) Mutuo soccorso e solidarietà: Diversi i progetti con cui sperimentare queste pratiche : dal mercatino di scambio C_rise al G.A.S.P. (Gruppo d’Acquisto Solidale Popolare), dagli eventi sociali alle feste con la nostra comunità di quartiere. Un modo semplice per sviluppare sensibilità critica insieme, e alternative reali per resistere alla crisi e al consumismo.

2) Attività per bambini: Percorsi di educazione non formale contro razzismo e xenofobia, per lo sviluppo delle personali capacità creative, attitudini solidali e rispettose dell’ambiente.

3) Sport contro razzismo e sessismo: Costruiamo un percorso di sport popolare con l’obiettivo di garantire l’accessibilità economica all’ attività fisica per tutte e tutti nella costosa città di Milano. La palestra popolare “Hurricane” sostiene diversi progetti in cui il fair play e lo scambio di competenze rappresentano la prevenzione naturale a discriminazione e razzismo.

4) Sviluppo delle conoscenze: Favorire la conoscenza e il mutuo scambio tra culture, attività di lettura e miglioramento delle competenze multilingue, anche attraverso la nostra scuola di lingua e di italiano per migranti.

________________________________________________________________________

Periodo

Il periodo previsto per la collaborazione deve durare minimo un mese.

Cosa garantiamo al volontario

Un alloggio all’interno di SMS e per il vitto la possibilità di approfittare dei vantaggi offerti dai progetti come il GASP e la nostra taverna sociale.


Singoli progetti e attività specifiche
Ogni volontario potrà scegliere uno o più progetti con i quali collaborare, secondo attitudini e preferenze personali.

 

1) Mutuo soccorso e solidarietà

C-rise è un mercatino solidale dell’usato, che viene aperto grazie all’attivazione degli abitanti del quartiere popolare e dello spazio di Mutuo Soccorso: si basa sulla pratica dello scambio, del riuso, del mutuo soccorso come modo per resistere ai danni della crisi e per costruire territori solidali e mutualistici. Riusare, scambiare, ridurre i rifiuti, dare nuova vita agli oggetti, come buona pratica a sostegno dell’ambiente, ma anche come momento di socializzazione e creatività. C-rise è per tutti quelli che alla solitudine della crisi vogliono opporre la forza della cooperazione.

Gasp è un progetto per praticare forme di consumo alternativo nel territorio: basato sul sostegno di produzioni ambientalmente e socialmente sostenibili, sulla riduzione degli sprechi, sull’ accessibilità di autoproduzioni di qualità e salutari. Attivazione e creazione di circuiti partecipativi e solidali, senza altra intermediazione. Possono essere una pratica quotidiana di costruzione di territori differenti e più sostenibili (anche economicamente).

Attività previste:

  • Apertura al pubblico
  • Sistemazione degli spazi
  • Comunicazione del progetto
  • Organizzazione di eventi pubblici esterni

 

2) Attività per bambini

Banda dei Pirati è un’associazione che nasce con l’obiettivo di promuovere momenti di socializzazione, gioco, apprendimento e confronto tra i giovani e i giovanissimi, attraverso la valorizzazione delle differenze e delle competenze individuali e di gruppo, per prevenire forme di razzismo, discriminazione ed emarginazione fin dalle giovani generazioni. Costruisce momenti ed attività che promuovano consapevolezza, educazione alle differenze ed alla sostenibilità, sia dentro che fuori la scuola, incentivando lo scambio orizzontale di conoscenze e competenze e facendo dei giovani e giovanissimi i primi proprietari del proprio processo formativo e sociale.

Attività previste:

  • Apertura al pubblico e sistemazione degli spazi Comunicazione del progetto
  • Organizzazione di eventi pubblici esterni
  • Collaborazione nelle attività di sostegno scolastico (aiuto compiti e dopo-scuola)
  • Supporto nelle animazioni (giochi e letture) per bambini nel quartiere popolare di San Siro.
  • Collaborazione nelle attività laboratoriali per bambini.
 
 

3) Sport contro razzismo e sessismo

Palestra popolare Hurricane è una palestra popolare autogestita, dove si pratica sport antirazzista, antifascista, e antisessista, dove creare momenti di incontro e di scambio, costruire relazioni, mescolare stili e culture diverse. La palestra « Hurricane » ripudia l’attitudine allo scontro e alla sopraffazione, all’odio e all’intolleranza, mettendo in comune risorse e saperi, costruendo un luogo dove lo sport sia passione e fatica ma soprattutto confronto e solidarietà.

Attività previste:

  • Apertura e cura degli spazi della palestra
  • Comunicazione e promozione del progetto
  • Attivazione di corsi
  • Collaborazione nell’organizzazione di eventi pubblici esterni

 

4) Sviluppo delle conoscenze

La scuola Abba Abdoul Guibre nasce in memoria di Abba, un giovane di 19 anni originario del Burkina Faso ucciso a Milano nel 2008 per mano di due razzisti. La scuola di lingue é uno strumento di diffusione di anticorpi contro il razzismo, l’insegnamento dell’ italiano ai migranti permette di poter comunicare e relazionarsi, in una città come Milano che è sempre più meticcia, questo diventa essenziale. La scuola Abba cerca di essere uno strumento utile alle persone che arrivano nel nostro Paese, per combattere il razzismo diffuso che siamo costretti a vedere e sentire dalle poltrone istituzionali alle strade. Non è una scuola di italiano come le altre, ma uno spazio in cui conoscersi e combattere l’intolleranza, incontrarsi, insegnare e imparare, praticare mutuo soccorso.

Attività previste:

  • Apertura e cura degli spazi della scuola
  • Comunicazione e promozione del progetto
  • Attivazione di corsi
  • Collaborazione nell’organizzazione di eventi pubblici esterni

Info e Contatti
Se sei interessato al volontariato contattaci all’ indirizzo: volunteer@panweb.eu
Non dimenticare di visitare il sito Mutual Aid Space ( www.cantiere.org/sms) e la nostra pagina FB “SMS – Spazio di Mutuo Soccorso”

 

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

 

VOLUNTEERING IN THE SPACE OF MUTUAL AID

 

The call

We are looking for candidates for short-term volunteer, that want to be included in our mutual aid projects.. We are looking for young people who, in exchange for hospitality, want to live a volunteering experience at SMS – Space of Mutual Aid that since 2013 in Milan, has been promoting the access to the rights for all, anti-racism and anti-sexism, through several projects based on solidarity and exchange.

Who are we? What is SMS?

“SMS – Space of Mutual Aid” is a place situated  in the city of Milan, which promotes projects based on collaboration and exchange. This experience was born thanks to the Committee of the inhabitants of San Siro, that has struggled for years for the housing rights for all and against evictions and gentrification processes. In the Space of Mutual Aid, thanks to the mobilisation from the bottom of  inhabitants, activists and solidarity people, various projects were born : a popular gym, a bike repairing workshop, a swap market with clothes, a group that buys food at km0 collectively in order to obtain popular prices, a popular university with several courses and a languages school with Italian class for migrants, school support, and education towards differences for children.

SMS is a large community residence where inhabitants and volunteers work together to build an experience of life out of the market logic, where exchange and solidarity are the guidelines to achieve autonomy and freedom. An alternative to competitiveness and to the war between the poorest that feeds racial and sexist drifts.

________________________________________________________________________

Activities and projects: In SMS, we organize many projects : Join us!

1) Mutual Aid and Solidarity: Several projects exist to experiment with these practices: from the swap market  C_rise to the G.A.S.P. (consumer cooperative that buys food at km0 at popular prices), from social events to parties with our community from  the neighborhood. An easy way to develop critical sensibility together, and realistic alternatives to resist crises and consumerism!

2) Activities for children: Non-formal education against racism and xenophobia, for the development of personal creative abilities, behaving in solidarity and respect for the environment.

3) Sports against racism and sexism: We have a popular gym, the goal of which is to ensure economical accessibility to physical activity for everyone in the expensive city of Milan. The popular gym “Hurricane” supports various projects where fair play and the exchange of skills represent the natural prevention from discrimination and racism.

4) Knowledge development: Encourage knowledge and mutual exchange of cultures, reading activities and improving multilingual skills, including through our languages school and Italian school for migrants.

________________________________________________________________________

Period

The planned period of collaboration must last for at least one month.

What we guarantee to the volunteer

Housing in SMS, and for meals the possibility to enjoy the benefits of projects such as GASP and our social tavern.

________________________________________________________________________

Projects and Specific Activities

Each volunteer can choose one or more projects in which collaborating, according to personal skills and preferences.

 

1) Mutual aid and solidarity

C-rise is a market of used in solidarity, which is opened thanks to the mobilisation of the inhabitants of the popular neighborhood and of the space of Mutual Aid: it is based on the practice of exchange, reuse, mutual aid as a way to resist the damage of the crisis and to build territories in solidary and mutualist territories. Reusing, exchanging, reducing waste, giving new life to objects, as a good practice in supporting the environment, but also as a time of socialization and creativity. C-rise is for everyone who wants to set the strength of cooperation against the solitude of the crisis.

The Gasp is a project to practice alternative forms of consumption in the territory: based on the support of environmentally and socially sustainable productions, waste reduction, accessibility to quality and healthy self-productions. Mobilisation and creation of participating circuits in solidarity, without mediation. It can be a daily practice of building different and more sustainable territories (even economically).

Planned activities:

  • Opening to the public and arranging spaces
  • Communication of the project
  • Organization of external public events

 

2) Activities for children

The Pirates is an association that is born with the goal of promoting moments of socialisation, games, learning and confrontation between the kids and the youngest, through the enhancement of differences and individual and group competences, to prevent forms of racism, discrimination and marginalization for the younger generations. It builds moments and activities that promote awareness, education to differences and sustainability, both inside and outside school, encouraging horizontal exchange of knowledge and skills and making the youngs and the youngest the first owners of their own training and social process.

Planned activities:

  • Collaboration in school support activities (homework help and after-school time).
  • Support for animations (games and reading) for children in the popular neighborhood of San Siro.
  • Collaboration in children’s lab activities.

 

3) Sports against racism and sexism

The popular gym Hurricane is a popular self-managed gym, where anti-racist, anti-fascist, anti-sexist sport is practiced, where you can create moments of meeting and exchange, build relationships, mix different styles and cultures. The «Hurricane» gym repudiates the attitude of clash and oppression, hate and intolerance, pooling resources and knowledge, building a place where sport is passion and hard work, but above all a place of meeting and solidarity.

Planned activities:

  • Opening and care of gym spaces
  • Communication and promotion of the project
  • Activating courses
  • Collaboration in organizing public events

 

4) Knowledge development

Abba Abdoul Guibre school is born in memory of Abba, a 19-year-old guy from Burkina Faso killed in Milan in 2008 by two racists. The language school is a tool for spreading antibodies against racism, teaching Italian to migrants allows them to communicate and create relationships, in a city like Milan which is always more meticulous, this becomes essential. The Abba school tries to be a useful tool for people arriving in our country, to fight the widespread racism we are forced to see and feel from the institutional armchairs to the streets. It is not an Italian school like the others, but a space to meet and fight intolerance, to meet the others, teach and learn, and pratice mutual aid.

Planned activities:

  • Opening and care of school spaces
  • Communication and promotion of the project
  • Activating courses
  • Collaboration in organizing public events.

________________________________________________________________________

Info and Contacts

You can find more information on www.panweb.eu
If you are interested in volunteering, please contact us at: volunteer@panweb.eu
Do not forget to visit the Mutual Aid Space website (www.cantiere.org/sms) and our FB page “SMS – Spazio di Mutuo Soccorso”

Author:

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *